QR code per la pagina originale

iCloud e iTunes, problemi per il 20% degli utenti

Nelle scorse ore, circa il 20% di utenti iTunes e iCloud non è stato in grado di accedere ai servizi a causa di una interruzione. Sconosciute le cause.

,

Nelle scorse ore, i servizi iTunes e iCloud di Apple hanno subito una inaspettata interruzione per cause attualmente non conosciute. I problemi sono già stati risolti ma l’azienda di Cupertino non ha ancora fornito alcun commento a riguardo né confermato ufficialmente quanto accaduto.

Ieri pomeriggio, circa il 20% degli utenti iTunes non sono stati in grado di effettuare acquisti dallo store musicale per circa un’ora e mezza. È dunque stato colpito dal problema un importante numero della clientela, esattamente un quinto del totale. Pare che il disservizio abbia interessato maggiormente i clienti iTunes che risiedono negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Germania.

Poco prima della complicazione riguardante iTunes, circa l’1,5% degli utenti iCloud non sono stati in grado di utilizzare il servizio cloud per l’archiviazione dei dati, il Photo Stream, l’iPhoto Journals e le feature di Backup & Restore. L’interruzione è durata circa 45 minuti e durante tale tempo di inattività, la clientela potrebbe non esser stata nemmeno in grado di inviare o ricevere allegati nel servizio iMessage.

Non è la prima volta che si assiste a delle interruzioni di servizio del genere. Ad esempio, nel mese di aprile si era verificata una raffica di sospensioni legate al servizio email di iCloud, a iTunes e al GameCenter di iOS, per una durata totale di circa 27 ore.

Galleria di immagini: iTunes 11, le immagini
Fonte: Apple Insider • Via: Digital Spy • Immagine: Apple • Notizie su: ,