QR code per la pagina originale

Causa Apple-Samsung, escluso il Galaxy S4

Il giudice che si occupa della nuova causa USA Apple contro Samsung ha negato la richiesta di Cupertino di aggiungere il Galaxy S4 ai device incriminati.

,

Prosegue la parte preliminare del nuovo processo statunitense che vede contrapposte Apple e Samsung per violazione di proprietà intellettuali. Apple aveva chiesto di includere il Galaxy S4 nel lungo elenco dei dispositivi del competitor che violerebbero i propri brevetti, ma la richiesta è stata ufficialmente negata. Lo ha comunicato il giudice Paul S. Grewal che si sta occupando del caso.

Secondo il giudice, l’aggiunta di un nuovo dispositivo a quelli già esistenti graverebbe sulle risorse del tribunale e per tale motivo ha deciso di non concedere a Cupertino quanto richiesto nelle scorse settimane. Il commento fornito da Grewall è piuttosto esplicativo: «ogni volta che le due parti si presentano in aula consumano una quantità considerevole del tempo e dell’energia del tribunale, togliendo tempo a altri che necessitano e hanno il diritto di avere l’attenzione del tribunale».

La disputa negli USA coinvolge già un notevole numero di smartphone e tablet sia Apple che Samsung, ed è per tale motivo che il giudice desidera non allungare ulteriormente la lista. Per venire incontro alle esigenze del tribunale, Apple si è anche offerta di rimuovere alcuni dei device già inclusi così da poter aggiungere il Galaxy S4, ma anche in questo caso ha ricevuto una risposta negativa.

Uno degli avvocati di Apple, Josh Krevitt, ha comunque sottolineato che l’azienda di Cupertino sarà a questo punto costretta ad avviare una nuova causa legale contro Samsung così da includere l’attuale top di gamma della serie Galaxy.

Fonte: Bloomberg • Via: Cult of Android • Notizie su: Samsung Galaxy S4, , ,