QR code per la pagina originale

Un’etichetta elettronica per non perdere i bagagli

La British Airways e Designworks hanno creato un'innovativa etichetta elettronica per i bagagli che cambia a ogni volo: così non si perderà più la valigia.

,

Niente più etichette per il bagaglio strappate via dopo un viaggio in aereo: con la collaborazione di Designworks, la compagnia British Airways ha creato una etichetta elettronica innovativa che si attacca alla valigia e che permetterà, non solo di risparmiare carta, ma anche ai viaggiatori di risparmiare tempo prezioso al momento del check-in e soprattutto quando si ritira la valigia dopo il volo.

Il piccolo dispositivo è chiamato Bag Tag ed è caratterizzato da un codice identificativo e da un codice a barre volto a riconoscere il proprietario della valigia e la sua destinazione. Per farlo sarà sufficiente usare uno smartphone, e appare interessante il fatto che l’etichetta – realizzata con tecnologia e-ink – cambierà a ogni volo con le informazioni sul viaggio. I tag del volo saranno infatti facilmente aggiornabili in modo tale da riflettere la destinazione del cliente.

Spiega infatti il direttore Frank van der Post della British Airways che si tratta di un dispositivo «incredibilmente semplice ma intelligente che dà a ogni consumatore la possibilità di avere la propria etichetta elettronica personalizzata che cambia con uno swipe dello smartphone, ogni volta che viaggia». Non è stato condiviso alcun dettaglio circa il modo in cui il Bag Tag si interfaccerà con lo smartphone, ma probabilmente avverrà tramite connettività NFC e una apposita applicazione che i clienti dovranno scaricare.

In futuro i Bag Tag potranno essere ultimamente migliorati con maggiori opzioni wireless, rendendo più semplice per gli aeroporti e per i viaggiatori il tracciamento dei bagagli.

Fonte: Designworks • Via: SlashGear • Immagine: Designworks • Notizie su: