QR code per la pagina originale

Nokia Siemens ora è tutta di Nokia

Nokia ha annunciato l'acquisizione del 50% rimanente della joint venture Nokia Siemens: l'operazione è valutata 1,7 miliardi di euro.

,

Nokia ha annunciato una importante operazione strategica nella quale il 50% della joint venture Nokia Siemens viene liquidata per entrare nella piena titolarità del gruppo. Nokia ha pertanto acquistato la metà di proprietà Siemens ed ora potrà gestire in proprio tutte le attività della precedente collaborazione tra le due aziende.

L’operazione è avvenuta al termine di una lunga trattativa per un controvalore pari a 1,7 miliardi di euro, dei quali 1,2 depositati fin dalla firma dell’accordo (e gli ulteriori 0,5 entro un anno). Ancora non è chiaro quale sarà il nome della nuova unità, anche se è noto il fatto che il nome “Siemens” sparirà dalla nomenclatura ufficiale: il nuovo nome sarà comunicato alla chiusura definitiva delle pratiche per il passaggio di proprietà. Si chiude così una collaborazione che durava dal 2007 e con la quale il gruppo Nokia Siemens aveva raccolto grandi successi a livello internazionale, consolidandosi oggi come leader nelle nuove infrastrutture per la connettività LTE.

Nokia prevede di lasciare intatta l’unità: confermati i top manager a partire dal CEO Rajeev Suri, confermate le sedi di Espoo e Monaco, confermato il piano di ristrutturazione già in atto. Nokia intende dare anzi maggior autonomia al gruppo, premiando così la bontà delle strategie fin qui perseguite.

L’operazione è già stata definitivamente approvata dai Board of Director dei due gruppi.

Fonte: Nokia • Notizie su: