QR code per la pagina originale

Google Glass, online la pagina FAQ ufficiale

Il sito ufficiale di Google Glass si arricchisce di una nuova sezione: FAQ, con domande e risposte sull'avveniristico dispositivo made in Mountain View.

,

Cos’è esattamente Google Glass? A cosa serve? Cosa si può fare indossando il dispositivo? Domande legittime per chi si interessa a uno dei prodotti più innovativi e promettenti degli ultimi tempi, che finalmente trovano risposta sul sito ufficiale, nella pagina FAQ appena pubblicata dal gruppo di Mountain View. Diviso in quattro sezioni (generali, specifiche, sicurezza e privacy, software), il documento raggruppa tutto quanto svelato fino ad oggi sul progetto.

Un’iniziativa che giunge a pochi giorni di distanza dalle richieste formali di chiarimenti sul funzionamento di Glass in relazione alla tutela della privacy, giunte sia dalle autorità garanti riunite nel GPEN che dal Bipartisan Congressional Privacy Caucus. Per leggere tutte le Frequently Asked Questions basta fare riferimento alla pagina online, che con tutta probabilità sarà aggiornata da bigG e arricchita nei mesi a venire, prima della commercializzazione prevista indicativamente per la metà del prossimo anno. Di seguito sono invece riportate tradotte alcune delle risposte pubblicate.

Cos’è esattamente Glass?

Iniziate pensando a un paio di occhiali. Da lì immaginate un piccolissimo computer integrato nella sua leggera struttura, con un piccolo schermo posizionato appena sopra i vostri occhi, che rende più semplice e veloce esplorare e condividere il mondo che vi circonda.

Cosa fa Glass?

Glass fa molto. Dalle mappe alle ricerche vocali, dalle videochiamate alle email, fino a calendario, Google Now e gestione delle fotografie, tutto è integrato nel piccolo dispositivo da utilizzare senza mani, acceso quando serve e spento quando non serve. Ecco un breve riepilogo di alcune delle sue funzioni.

  • Ricerca: sia che vogliate tradurre una frase in una lingua straniera, oppure risolvere un difficile problema matematico, Glass vi fornisce la risposta desiderata in modo quasi istantaneo;
  • navigazione: Glass offre indicazioni stradali passo-passo per aiutarvi a raggiungere la vostra destinazione percorrendo la via più veloce;
  • Gmail e Calendar: entrambe le app sono disponibili in Glass, per controllare email o il prossimo appuntamento in modo semplice e veloce;
  • Google Now: da aggiornamenti sul traffico al ritardo dei voli prenotati, Google Now offre l’informazione giusta al momento giusto, anche su Glass;
  • chiamate e SMS: connettendo il dispositivo al vostro telefono tramite Bluetooth, Glass permette di chiamare velocemente tutti i contatti, oltre a poter dettare a voce i messaggi da inviare;
  • fotografie, video e videochiamate: la tecnologia deve avvicinare le persone connettendole nel mondo reale, non allontanarle, per questo Glass permette di catturare e condividere i momenti migliori.

Glass copre l’occhio?

No. Il display di Glass è posizionato appena sopra l’occhio destro. È stato deciso così per due ragioni: la prima, guardare negli occhi le persone è di importanza cruciale e Glass vuole connettervi con gli altri, non aggiungere un filtro. La seconda, Glass non deve distrarre. Avere lo schermo quasi sempre spento e sopra l’occhio permette di ridurre al minimo le distrazioni.

Quando Glass sarà disponibile per tutti?

Il nostro obiettivo è di rendere Glass disponibile a un gruppo più ampio degli attuali Explorer più avanti nel corso dell’anno, ampliandone ulteriormente la diffusione nel 2014. Dunque, rimanete sintonizzati.