QR code per la pagina originale

Windows 8.1, versione RTM a fine agosto

Windows 8.1 RTM sarà distribuita agli OEM entro fine agosto. La versione per gli utenti finali potrebbe arrivare pochi giorni dopo.

,

Circa due settimane dopo la distribuzione della versione Preview, Microsoft ha annunciato ufficialmente che Windows 8.1 RTM sarà disponibile per gli OEM a fine agosto. Ciò significa che gli utenti troveranno l’aggiornamento del sistema operativo sui computer acquistati a partire da settembre, in tempo per il cosiddetto periodo “back to school”. Nei prossimi mesi, l’azienda di Redmond fornirà maggiori informazioni sul rilascio di Windows 8.1 ai consumatori finali.

L’annuncio è stato effettuato da Tami Reller, Chief Financial Officer e Chief Marketing Officer di Microsoft, durante la Worldwide Partner Conference (WPC) in corso a Houston (Texas). A differenza di Windows 8, non ci saranno altre build accessibili a tutti, ma alla Preview seguirà direttamente la RTM (Release to Manufacturing), ovvero la copia riservata ai produttori di PC, notebook e tablet. Alla WPC Microsoft ha mostrato le principali novità di Windows 8.1 con particolare enfasi sul lavoro di ottimizzazione effettuato per adattare l’interfaccia utente ai dispositivi di piccole dimensioni, come i tablet da 8 pollici, da utilizzare prevalentemente in verticale.

Come alla conferenza Build sono state effettuate dimostrazioni sul funzionamento di SkyDrive e Bing, delle nuove modalità Snap View, dell’app Xbox Music e della tecnologia Miracast, che permette di inviare in streaming un flusso audio/video HD verso una TV collegata alla stessa rete WiFi.

Microsoft ha deciso di velocizzare il rilascio delle nuove versioni dei suoi prodotti, quindi la versione finale di Windows 8.1 per gli utenti finali dovrebbe essere disponibile prima del previsto. Secondo Mary Jo Foley di ZDNet, nonostante la presenza di numerosi bug, la GA (General Availability) potrebbe arrivare quasi in contemporanea alla RTM. Gli eventuali problemi verrebbero risolti con frequenti fix, anche con cadenza inferiore ai 30 giorni.

Fonte: Microsoft • Via: ZDNet • Notizie su: , ,