QR code per la pagina originale

PS4, GameStop sospende le prenotazioni negli USA

Negli USA la PS4 va a ruba, tanto che GameStop ha dovuto sospenderne la fase di preorder a causa dell'altissima domanda. In Europa è ancora prenotabile.

,

GameStop ha bloccato le prenotazioni della PS4 negli USA e attualmente in quel territorio rimangono disponibili solo alcuni bundle riservati per l’uscita della console next-gen.

Lo ha segnalato il colosso statunitense stesso, spiegando che coloro i quali sono interessati a prenotare la piattaforma di Sony devono necessariamente attendere eventuali comunicazioni su una nuova disponibilità. Il perché è presto detto: la PS4 va già a ruba e Sony ha già sospeso la fornitura destinata proprio a GameStop, probabilmente perché non potrà garantire ulteriori scorte di magazzino per il periodo di lancio del sistema di nuova generazione. Mentre l’informazione rappresenta un problema per chi non ha ancora prenotato la PS4, il produttore nipponico potrà ritenersi certamente soddisfatto se la domanda è talmente alta da non poter quasi essere soddisfatta.

La decisione di Sony non sembra aver effetto negli altri Paesi dove PS4 sarà acquistabile entro la fine dell’anno in corso, dunque attualmente in Europa la fase dei preorder è ancora aperta e ci si può assicurare un’unità di lancio della console al prezzo stabilito di 399 euro. Non è comunque assicurato che il problema statunitense possa interessare in futuro anche l’Europa e gli altri Paesi, dunque chi è intenzionato ad avere PS4 al day one dovrebbe prenotarla quanto prima.

Galleria di immagini: PS4, tutte le immagini