QR code per la pagina originale

Opera 15 per Android, online la versione finale

La software house norvegese ha rilasciato la versione finale di Opera 15 per Android: interfaccia utente rinnovata, maggiore velocità e nuovo download manager.

,

Dopo le versioni per Windows e Mac, la software house norvegese ha annunciato la disponibilità della release finale di Opera 15 per Android. Il nuovo browser, basato sul codice di Chromium 28, utilizza ancora il motore di rendering WebKit, a differenza di Chrome 28. Molte novità sono simili a quelle disponibili sul desktop, mentre alcune funzionalità sono state specificamente progettate per i dispositivi mobile.

Opera 15 per Android è stato sviluppato da zero per fornire agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile su smartphone e tablet, grazie anche alla nuova interfaccia. L’azienda ha ridotto la dimensione del file APK, il tempo di avvio dell’applicazione e introdotto ottimizzazioni in diverse aree del browser, dalla sezione Discover alla visualizzazione delle pagine web a pieno schermo. Nuovo anche il meccanismo di pulizia dei cookie. È stata inoltre aggiunta l’opzione “apri in una tab privata” nel menu contestuale e la possibilità di scegliere la posizione per i file scaricati. Opera 15 consente inoltre l’apertura dei file dalla memory card SD.

Altre novità sono derivate dalla versione desktop e da Opera Mini, come il supporto per le cartelle in Speed Dial e la modalità Off-Road che comprime le pagine web riducendo il consumo dati. Il browser per Android permette anche di spostare la barra di navigazione in alto o in basso e visualizza correttamente il testo, adattando il layout alla dimensione del display. Oltre ai miglioramenti elencati, Opera ha aggiornato il Download Manager, consentendo il download dei video. Per eseguire l’operazione è sufficiente utilizzare il pulsante specifico o toccare a lungo lo schermo con il dito.

Fonte: Opera Software • Notizie su: