QR code per la pagina originale

IFTTT, automazione dei task anche su iPhone

IFTTT (If This Then That) può essere utilizzato anche su iPhone per eseguire azioni automatizzate in risposta ad un determinato evento.

,

IFTTT (If This Then That) è un tool di produttività che permette di automatizzare diverse operazioni, collegando tra loro i servizi web. Finora era possibile creare le “ricette” solo tramite browser, ma da oggi è disponibile anche un’app per iPhone. Gli utenti possono eseguire “azioni” in risposta ad “eventi”, scegliendo i tre nuovi “canali” Contacts, Photos e Reminders. Altri canali verranno aggiunti in seguito. La creazione e l’uso delle ricette è molto semplice, una volta capito il funzionamento del tool.

IFTTT potrebbe essere definita una potente interfaccia di programmazione, come si evince chiaramente dal significato dell’acronimo. Per iniziare a creare una ricetta bisogna innanzitutto attivare i canali, ovvero effettuare il login in ognuno dei servizi che si intende utilizzare. Gli utenti iPhone possono, ad esempio, scattare le foto (evento) e salvarle automaticamente su Dropbox (azione), oppure inviare un email di saluto agli amici aggiunti nei contatti di Gmail, oppure inserire l’elenco dei task in un foglio di lavoro su Google Drive.

Per eseguire le azioni, IFTTT utilizza le app installate sullo smartphone Apple, ma iOS non permette alle applicazioni di rimanere in esecuzione per lungo tempo. Quindi l’upload di una foto verrà effettuato solo se l’utente apre l’app IFTTT. È possibile attivare la sincronizzazione in background, ma ciò potrebbe incidere sulla durata della batteria. iOS 7 includerà nuove API che dovrebbe risolvere il problema.

L’app per iPhone permette di ricevere una notifica per ogni esecuzione delle ricette, di testare, modificare e cancellare le ricette. Prossimamente verrà rilasciata anche l’app per Android. Per questa piattaforma è già disponibile il tool sviluppato dall’azienda italiana Atooma, vincitrice del Mobile Premier Awards al MWC 2013 di Barcellona.

Fonte: IFTTT • Via: The Verge • Notizie su: ,