QR code per la pagina originale

Moto X, Google prepara investimenti record

Google starebbe preparando investimenti record per pubblicizzare Moto X: si parla di 500 milioni di dollari per spingerlo e rilanciare il brand Motorola.

,

Il Moto X è uno degli smartphone Android più attesi dell’anno e per spingerlo sul mercato Google starebbe effettuando un investimento da record. Secondo quanto riferito dal Wall Street Journal, il colosso di Mountain View starebbe riservando ben 500 milioni di dollari per il marketing volto a pubblicizzare il device. La mossa potrebbe avere vaste implicazioni in tutto il settore della telefonia mobile.

L’obiettivo di Google sarebbe quello di rilanciare con forza il brand Motorola, che ha acquisito nell’agosto del 2011, proponendo uno smartphone all’avanguardia, dotato di un look personalizzabile e di sensori innovativi in grado di renderlo più “intelligente” delle soluzioni dei competitor. La campagna di marketing organizzata per l’occasione dovrebbe essere al pari di quella fatta da Samsung per il Galaxy S4.

500 milioni di dollari servirebbero dunque a Mountain View per far capire ai consumatori che il Moto X sarà lo smartphone da acquistare, e pare che questa somma sarà destinata al marketing sia statunitense, che negli altri mercati esteri dove Motorola andrà a puntare per spingere le vendite del device. Tra questi, si parla anche dell’Europa come territorio di maggior interesse per la Google-company.

Negli USA, il Moto X dovrebbe debuttare nel corso di quest’autunno grazie al supporto di operatori quali AT&T, Sprint, T-Mobile e Verizon Wireless. Al di là di una solida partnership con questi vettori, il sostegno di Google per il Moto X rappresenta la migliore possibilità che Motorola ha per rubare una quota del mercato agli altri rivali di punta, ovvero Samsung e Motorola. Il prezzo di vendita del device dovrebbe essere pari a quello delle altre soluzioni top di gamma iOS e Android, ovvero di 199 dollari con contratto o 599 dollari senza.

Contattata a riguardo, Motorola non ha voluto commentare tali indiscrezioni.

Fonte: Wall Street Journal • Via: CNET • Notizie su: ,