QR code per la pagina originale

Windows Phone 8, un Feature Pack nel 2014

All'inizio del 2014 verrà rilasciato un aggiornamento che includerà diverse feature per le aziende. Il supporto per Windows Phone 8 durerà 36 mesi.

,

Microsoft ha annunciato due interessanti novità per Windows Phone 8. Nel corso del primo semestre 2014 l’azienda rilascerà un Feature Pack che includerà diverse funzionalità enterprise. L’obiettivo è convincere le aziende della qualità della piattaforma e quindi guadagnare quote di mercato ai danni di iOS e Android, sempre più utilizzati in ambito business. Microsoft ha anche deciso di allungare la durata del supporto per Windows Phone da 18 a 36 mesi.

Con un post pubblicato sul blog ufficiale, Tony Mestres, vice presidente di Windows Phone partner and channel marketing, ha elencato il contenuto del Feature Pack che verrà distribuito nella prima metà del prossimo anno. Si tratta di funzionalità che permetteranno agli amministratori IT di avere più controllo su Windows Phone 8 e fornire una migliore esperienza di produttività ai dipendenti. L’update introdurrà il supporto per lo standard S/MIME usato per la firma e la codifica delle email, l’accesso alle risorse aziendali dietro il firewall mediante app che sfruttano il protocollo VPN e il supporto per il WiFi enterprise con EAP-TLS. Inoltre, verranno migliorate le policy MDM per bloccare alcune funzioni degli smartphone e la gestione delle applicazioni per consentire o impedire l’installazione di determinate app. Infine, ci sarà maggiore controllo sulla distribuzione, aggiornamento e revoca dei certificati usati per l’autenticazione dei dipendenti.

Il supporto VPN non era previsto nel prossimo aggiornamento GDR3 di Windows Phone 8, per cui è probabile che il Feature Pack farà parte di Windows Phone 8.1, anche se Microsoft non ha confermato questa ipotesi. In ogni caso, la software house ritiene che il sistema operativo rappresenti un investimento sicuro per le aziende.

La seconda novità di rilievo riguarda il ciclo di vita di Windows Phone 8. Microsoft rilascerà aggiornamenti, inclusi quelli di sicurezza, fino al 12 gennaio 2016, quindi per un periodo di circa 36 mesi. Gli update saranno incrementali e la loro distribuzione verrà controllata dal produttore o dall’operatore telefonico, per cui la disponibilità potrà variare in base al paese, alla regione e alle specifiche hardware del dispositivo. Per quanto riguarda Windows Phone 7.8, il supporto durerà invece 18 mesi e terminerà il 9 settembre 2014.