QR code per la pagina originale

MacBook Air: problemi di audio fluttuante

Ancora problemi per i MacBook Air con Intel Haswell: dopo il WiFi e il flickering a schermo, arrivano le disfunzioni sul volume dell'uscita audio.

,

Il nuovo MacBook Air con processore Intel Haswell sembra essere circondato da un’aura di sfortuna. Dopo i problemi connessi al WiFi – risolto da Apple con un aggiornamento Airport Utility rilasciato in questi giorni, e il flickering a schermo durante l’esecuzione di programmi di editing grafico, è il turno dell’audio. Molti utenti segnalano infatti errori di volume fluttuante durante la riproduzione di video.

A segnalarlo sono gli stessi acquirenti del nuovo MacBook Air, riunitisi sulle pagine del supporto Apple: sarebbero 125 i casi segnalati, per un thread visto più di 5.000 volte. Stando a quanto riportato, durante la riproduzione di video l’audio si alzerebbe e si abbasserebbe in modo randomico, senza nessuna motivazione plausibile. La problematica si presenterebbe indipendentemente dal player utilizzato: in molti segnalano infatti il bug sia con l’utilizzo di Quicktime che con i vari plugin di streaming per i browser, in particolare Google Chrome.

Sebbene una soluzione tampone sia stata scovata con successo – basta utilizzare app di autoregolazione come Boom – Apple non ha ancora ufficialmente riconosciuto il malfunzionamento. Il difetto sarebbe del tutto casuale, colpirebbe un nugolo di utenti senza esigenze d’utilizzo o installazione di programmi simili e non colpirebbe tutti i laptop in commercio. Se ne saprà di certo di più nei prossimi giorni e, come lecito attendersi, Cupertino rilascerà al più presto un upgrade del software per chiudere la questione.

Non è di certo un segreto: le prime generazioni di un nuovo prodotto Apple soffrono spesso di problematiche software varie, poi prontamente sistemate dall’azienda. Quella di MacBook Air, tuttavia, rischia di diventare ben presto una situazione imbarazzante per la Mela, perché ogni settimana giungono dagli utenti nuovi report. Il tutto è iniziato con problemi di disconnessione continua dalle reti WiFi, tali da inibirne il normale sfruttamento, si è proseguiti poi con i problemi di display lampeggiante o addirittura spento durante l’utilizzo di Adobe Photoshop CS6. Quest’ultimo difetto è completamente scomparso nella terza beta di OS X Mavericks, tuttavia il sistema operativo è al momento solo nelle mani degli sviluppatori, i comuni clienti dovranno attendere ancora qualche mese.

Galleria di immagini: Apple MacBook Air 2012

Fonte: Forum Apple • Via: AppleInsider • Notizie su: Apple MacBook Air, ,