QR code per la pagina originale

WhatsApp, nuova versione per Windows Phone

Il team di sviluppatori ha corretto diversi bug nella versione per Windows Phone. WhatsApp usa ora un agente di background e consuma meno la batteria.

,

Dopo diversi mesi di sviluppo, finalmente è stata rilasciata una nuova versione dell’applicazione di messaggistica Whatsapp per Windows Phone che risolve buona parte dei problemi riscontrati dagli utenti con la precedente release. WhatsApp 2.10.491.0 supporta ora l’agente di background del sistema operativo Microsoft. Aggiornata inoltre la funzionalità delle notifiche e velocizzato il resume dell’app quando viene ricevuto un messaggio. Nonostante ciò, alcuni utenti lamentano ancora diversi bug, in particolare con smartphone Windows Phone 7.x, come il Nokia Lumia 610.

Dai commenti pubblicati sul Windows Phone Store, WhatsApp per Windows Phone non offre ancora un’esperienza ottimale se paragonata alle versioni disponibili sulle altre piattaforme. Tuttavia, le novità introdotte rappresentano un netto miglioramento. Innanzitutto, l’app non utilizza più le music API per mantenere attiva la connessione al servizio, quindi la riproduzione audio non verrà più interrotta all’arrivo di un messaggio. Le notifiche funzionano ora correttamente e dunque l’utente non vedrà i messaggi in ritardo o più volte le stesse notifiche. Le nuove API hanno permesso inoltre di ridurre l’incidenza sull’autonomia. Con la vecchia versione la batteria durava poche ore.

Tra le novità si segnalano il supporto per le emoticon (visibili anche sulle tile a doppia larghezza) e la visualizzazione di immagini di grandi dimensioni. Aggiunte infine le opzioni per avviare una chiamata vocale dall’interno dell’app (su rete cellulare, non tramite VoIP) e per salvare una copia di backup della cronologia delle conversazioni, all’avvio dell’applicazione (la funzione è disponibile anche nelle impostazioni). Ricordiamo che WhatsApp costa 0,89 euro/anno dopo il primo anno gratuito.

Fonte: Neowin • Notizie su: ,