QR code per la pagina originale

Google Glass sugli occhiali da vista

Un brevetto dimostra come Google sia intenzionata a realizzare un modulo volto a implementare i Google Glass nei classici occhiali da vista.

,

Google ha intenzione di implementare i Google Glass nei classici occhiali da vista in modo tale da rendere il dispositivo meno invadente e ancora più bello da vedere. Ciò viene confermato da una nuova proprietà intellettuale scoperta da Patent Bolt.

Il brevetto conferma infatti una soluzione per occhiali da vista che fornirà ai consumatori una maggior possibilità di usare il dispositivo nella montatura preferita. La soluzione comprenderebbe un modulo accoppiato a una struttura indossabile che, appunto, si andrebbe ad adattare agli occhiali da vista. Nel modulo vi sarebbero circuiti di controllo, batteria, moduli per la comunicazione con altri dispositivi e via dicendo.

Secondo Google, tale modulo potrebbe esser realizzato con materiale in alluminio, acciaio inossidabile, titanio, nickel, oro o altre leghe. Si legge inoltre nel brevetto che il tutto sarebbe in vendita nei negozi al dettaglio, e Google stessa specifica che gli utenti sarebbero in grado di scegliere tra diversi stili, colori, e via dicendo.

Nonostante Google abbia depositato il relativo brevetto, ciò non significa che tale idea venga realizzata davvero e introdotta nei negozi, ma è volta a mostrare ciò che potrebbe offrire in futuro il dispositivo. Si ricorda che gli innovativi occhiali per la realtà aumentata sono attualmente in fase di test presso alcuni fortunati developer, mentre saranno acquistabili nei negozi nel corso del 2014. Il prezzo al pubblico non è ancora stato reso noto.