QR code per la pagina originale

FIFA 14 Steelbox: Juve, Napoli, Milan, Inter, Roma

EA Sport mostra sulla pagina ufficiale Facebook le Steelbox di FIFA 14 dedicate ai tifosi di Juventus, Napoli, Milan, Inter e Roma: ecco come ottenerle.

,

Lionel Messi sarà anche per quest’anno il testimonial ufficiale della simulazione calcistica FIFA 14, affiancato in ogni territorio da uno dei giocatori più rappresentativi del paese. Questo vale per l’edizione standard del titolo, mentre i collezionisti italiani potranno puntare su una delle cinque Steelbox ufficializzate poco fa sulla pagina ufficiale Facebook di EA Sports FIFA Italia, dedicate ai tifosi di Juventus, Napoli, Milan, Inter e Roma.

Eccole tutte raffigurate di seguito: box esclusivi con i colori delle maglie indossate da cinque tra le più rappresentative squadre nostrane, che come ricorda il sito ufficiale possono essere acquistati prenotando la Ultimate Edition del gioco fino ad esaurimento scorte. Proprio sul social network il post è stato preso di mira dai sostenitori di altre formazioni, in particolare quelli della Lazio, che avrebbero gradito vedere anche la formazione bianco-celeste omaggiata con un packaging a tema, dopo aver alzato la Coppa Italia in un derby che ha visto gli uomini di Vladimir Petković uscire vincitori per 0-1.

Ecco le Steelbox di FIFA 14 dedicate ai tifosi di Juventus, Napoli, Milan, Inter e Roma

Ecco le Steelbox di FIFA 14 dedicate ai tifosi di Juventus, Napoli, Milan, Inter e Roma (immagine: EA Sports FIFA Italia su Facebook).

Come già detto più volte, FIFA 14 rappresenterà l’approdo della serie sulle console next-gen PlayStation 4 e Xbox One, dove potrà godere sia delle componenti hardware equipaggiate dalle piattaforme che dell’innovativa tecnologia Ignite. Si tratta di un engine in grado di riprodurre con fedeltà quasi fotorealistica l’azione in campo, grazie a modelli poligonali e texture estremamente dettagliate, oltre ad animazioni evolute rispetto al passato. Purtroppo, almeno per quest’anno, la novità non sarà estesa alla versione PC. A spiegare il perché ci ha pensato Andrew Wilson, con un intervento rilasciato il mese scorso e che ha suscitato qualche polemica.

La maggior parte dei gamer su PC non dispone di un hardware sufficientemente potente da poter gestire al meglio il nuovo engine.

Galleria di immagini: FIFA 14, le immagini