QR code per la pagina originale

I Google Glass per gestire la casa

Il team Revolv mostra una demo di un'app in sviluppo, che permetterà un utilizzo dei Google Glass in ambito domotica. Controllare la casa sarà facilissimo.

,

I Google Glass stanno per arrivare sul mercato e, dato che si basano sul sistema operativo Android, viene logico pensare a un loro uso per la domotica. Il team di Revolv è già al lavoro su un’apposita applicazione per gli occhiali, in grado di far gestire la casa direttamente da questo peculiare dispositivo.

Com’è possibile vedere tramite il video condiviso per anticipare il progetto, l’applicazione di Revolv permetterà di controllare, nello specifico, i classici sistemi di luci, serrature, audio e simili. Tramite la voce sarà possibile impartire comandi ai Glass e gestire appunto i vari apparecchi elettronici presenti nella propria abitazione.

L’interfaccia è chiaramente quella tipica dei Google Glass e la navigazione a schede, utile a selezionare le varie opzioni e voci, potrebbe garantire un sistema efficace per la domotica, sfruttabile pertanto da tutti. Chiaramente, tutto ciò non dipenderà da Google, ma appunto dagli sviluppatori, i quali permetteranno attraverso tale app di gestire la casa in maniera assolutamente semplice e intuitiva.

Non è noto quando l’app di Revolv sarà pronta, dunque per adesso bisogna accontentarsi del video demo volto ad anticipare il progetto. I Google Glass sono attualmente disponibili solo per i developer nella Explorer Edition, ma dovrebbero debuttare nei negozi entro i primi mesi del 2014. Se l’idea in ambito domotica dovesse andare in porto, potrebbe attirare una notevole fetta di pubblico interessata a un utilizzo dei Glass anche negli spazi domestici.