QR code per la pagina originale

Skype WiFi disponibile anche per Windows 8

L'applicazione che permette di effettuare una connessione agli hotspot, usando il credito Skype, è ora compatibile con il nuovo sistema operativo Microsoft.

,

Chi viaggia per lavoro o per piacere troverà sicuramente utile la nuova app per Windows 8 che permette agli utenti di accedere ad Internet utilizzando il proprio credito Skype. L’azienda, ora sussidiaria di Microsoft, ha sviluppato una versione specifica per l’ultimo sistema operativo di Redmond e quindi adatta particolarmente all’uso su dispositivi touch. Skype WiFi è gratuita, come il client VoIP, ma ovviamente è necessario pagare la connessione agli hotspot.

Il numero dei punti di accesso pubblico ad Internet sono sempre più numerosi, ma spesso l’utente deve passare attraverso una noiosa procedura di registrazione e utilizzare la carta di credito come mezzo di pagamento. Skype WiFi offre la possibilità di usare oltre un milione di hotspot in tutto il mondo (hotel, aeroporti, stazioni, bar, ristoranti). È solo necessario avere un credito Skype. All’avvio dell’applicazione viene mostrato il prezzo della connessione, per cui l’utente può decidere se effettuare o meno il login con l’account Skype (l’account Microsoft non è ancora supportato).

La tariffazione è a minuti, quindi non c’è nessun limite di traffico in upload e download. Una volta connesso, Skype WiFi visualizzerà il numero di minuti disponibili. Per maggiore sicurezza, le sessioni sono impostate in modo da terminare dopo 30 minuti, ma è comunque possibile estendere la sessione prima della scadenza. Per terminare la sessione, basta cliccare sul pulsante Disconnetti. Nel caso in cui il collegamento WiFi fosse gratuito, l’app mostrerà il messaggio “Sei già connesso”.