QR code per la pagina originale

Il calciatore Benteke si mette su eBay

Un attaccante belga rompe col suo agente e si mette provocatoriamente all'asta su eBay, promettendo percentuali ai tifosi. Scenario futuribile?

,

Su eBay, si sa, si trova di tutto, ma finora i grandi scambi del calciomercato, dove girano cifre iperboliche, ne erano rimasti fuori. Questo prima di Christian Benteke, 22enne forte attaccante belga di origine congolese, che sta facendo molto parlare di sé per aver scelto di mettersi sulla piattaforma online come calciatore «usato, ma faccio tanti gol». Dal prezzo di apertura di 500 sterline si è arrivati a oltre un milione e mezzo, ma è una somma ben lontana da quella richiesta dal suo esoso club, l’Aston Villa, che per il suo cartellino ha chiesto 34 milioni di euro.

Stanco di sentirsi bloccato dal club dove non vuole più restare e da un agente che non riesce a trovargli una nuova squadra, l’attaccante ha rotto ogni mediazione ed è passato all’offerta su eBay. L’ironia non gli manca: non solo introduce l’offerta parlando della «grande occasione di acquistare il reo confesso sostenitore dell’Arsenal Christian Benteke e aggiungere uno di quei giocatori belgi alla moda per la tua squadra», ma ha trovato il modo di inserire nel format tipico di eBay della descrizione del prodotto e del tipo di offerta tutte le vicende personali che l’hanno indotto a questa scelta:

Si deve vendere a malincuore Benteke, cercando di costruire una squadra di giocatori decenti che rispettino l’Aston Villa FC e i suoi sostenitori. C’è un prezzo di 25 milioni di sterline di partenza, quindi si consiglia di iniziare la vostra offerta da tale importo. *** Si prega astenersi perditempo del Tottenham ***
Christian Benteke è in perfette condizioni, ci sono lievi difetti, ma aggiungono solo fascino ad un esempio perfetto di moderno calciatore della Premier League:
È un bugiardo (l’offerta di apertura di 99 penny vale quanto la sua parola);
È più interessato ai soldi che ai tifosi della squadra;
Ha anche un temperamento discutibile, che può emergere quando ha l’onere di giocare con una valutazione pesante sul capo ed è costretto a giocare in inutili partite di Europa League;
(…)
Siamo in grado di organizzare la consegna col nostro furgone, anche se non ci assumiamo alcuna responsabilità per la condizione in cui troverete Benteke all’arrivo.

Lo scherzo e la verità

Nella vendita c’è un evidente voglia di scherzare, ma si riportano anche molte verità: la rottura con l’agente, l’offerta del Tottenham ritenuta troppo bassa (e comunque non accoglibile dato che è tifoso dell’Arsenal, storica e acerrima nemica) e nell’offerta di dare una percentuale sulla vendita ai tifosi del Villa per le loro trasferte ricorda l’ottimo rapporto con la tifoseria e apre uno scenario futuribile nel quale calciatore e tifosi potrebbero alzare la posta per incassare del denaro da un trasferimento totalmente disintermediato rispetto a oggi.

Tutto è possibile nel pazzo mondo della Rete e di eBay, soprattutto quando si cerca di risolvere una situazione complicata con l’ironia. Ma c’è un altro fatto vero: Benteke è effettivamente un ottimo attaccante, ed è notizia di queste ore che la Lazio ci sta pensando. Vuoi vedere che Lotito c’ha creduto?

Fonte: eBay • Notizie su: