QR code per la pagina originale

IE11 per Windows 7 e Windows 8.1, le differenze

Microsoft ha elencato le funzionalità e i miglioramenti di Internet Explorer 11. Ecco cosa manca nella versione per Windows 7.

,

Ieri Microsoft ha rilasciato la Developer Preview di Internet Explorer 11 per Windows 7. Anche gli utenti del più diffuso sistema operativo possono quindi testare il browser integrato in Windows 8.1. L’azienda di Redmond ha pubblicato un dettagliato post sul blog ufficiale, in cui sono elencate le novità e i miglioramenti inclusi in IE11. Tra le due versioni del browser esistono però alcune differenze, dovute in parte all’architettura di Windows 8.1 e alle funzionalità assenti in Windows 7.

Come su Windows 8.1, anche Internet Explorer 11 per Windows 7 garantisce maggiori prestazioni, tempi di caricamento delle pagine inferiori e supporto per tutti gli standard web moderni, tra cui WebGL. IE11 è il primo browser che decodifica le immagini JPG ed effettua il rendering del testo, sfruttando la potenza della GPU. Il consumo di memoria viene così ridotto al minimo e incrementata la durata della batteria. IE11 è anche il primo browser che include il supporto per il prefetching e il pre-rendering dei link HTML5. Microsoft ha inoltre migliorato il motore di rendering JavaScript Chakra, ottimizzando la compilazione JIT e la garbage collection. Il benchmark WebKit SunSpider mostra che, su Windows 7, IE11 è il 4% più veloce di IE10 e quasi il 30% più veloce di Chrome, Firefox e Opera.

Quelle elencate sono le funzionalità in comune tra le due versioni di Internet Explorer 11. Vediamo invece le differenze, ovvero cosa non c’è in IE11 per Windows 7:

  • La barra degli indirizzi rimane in alto, come in IE10, mentre su Windows 8.1 può essere spostata in basso.
  • Non è possibile aprire fino a 100 tab, perché IE11 per Windows 7 è un’app desktop, non Modern.
  • IE11 su Windows 7 non supporta il bitrate adattativo e la crittografia dei contenuti video protetti.
  • È assente il supporto per il protocollo SPDY di Google.
  • Non è presente il supporto per la tecnologia Enhanced Protected Mode.
  • Negli strumenti di sviluppo (F12) manca la scheda UI Responsiveness.

Microsoft non ha fornito informazioni sulla disponibilità della versione finale di IE11 per Windows 7. IE11 per Windows 8.1 è integrato nel sistema operativo, mentre non è prevista nessuna versione per Windows 8, dato che sicuramente gli utenti effettueranno l’upgrade.