QR code per la pagina originale

Happier, il social network della felicità

Happier è un nuovo social network esclusivamente dedicato alla condivisione dei momenti felici della propria vita. È sul Web e su App Store.

,

Happier è una nuova applicazione sociale pensata per la condivisione dei momenti felici della propria vita. Ha funzionalità simili ad altri social network come Twitter e Instagram ma richiede specificatamente agli utenti di condividere brevi post su ciò che li fa sorridere, evitando dunque tutto il resto.

L’applicazione è stata realizzata da una startup di Boston e conta già oltre 100 mila iscritti, i quali hanno finora postato oltre un milione di momenti felici. L’obiettivo di Happier è quello di ispirare le persone a essere più felici e la creatrice Nataly Kogan crede fortemente nel progetto, che a suo parere riuscirà a stimolare la positività ogni giorno.

Happier funziona in maniera assolutamente semplice ed intuitiva: basta scrivere un nuovo aggiornamento, magari con una fotografia a corredo, e inviarlo così come si è abituati con Twitter e Facebook, ad esempio. Invece dei like o dei cuori usati su Instagram, su Happier basta effettuare un tap tenendo premuto su una faccina sorridente, che come sottolinea Kogan ha lo scopo di simulare la sensazione positiva di una risata nella vita reale. Non v’è alcun sistema che impedisce agli utenti di condividere aggiornamenti di stato negativi, ma il team non avverte il bisogno di implementarlo, dato che i comportamenti scorretti riscontrati fino a oggi sono stati davvero pochi.

Secondo la creatrice, la chiave per la felicità sta nel mettere insieme le piccole cose di ogni giorno e Happier vuole aiutare le persone a collezionarle: dal bambino che abbraccia il suo cane a un tramonto mozzafiato, o ancora dal piatto appena mangiato al panorama di un bellissimo luogo visitato, sono tutti piccoli momenti che stimolano un atteggiamento positivo non solo per chi li condivide, ma anche per chi li legge/guarda.

L’applicazione è disponibile su App Store per i dispositivi iOS e tramite un client Web, mentre non ne è ancora stata rilasciata per l’universo Android. Per agosto è in programma una nuova release, sempre per iOS.

Fonte: Happier • Via: CNET • Immagine: Dot Benjamin su Flickr • Notizie su: ,