QR code per la pagina originale

Nokia e Qualcomm insieme per la navigazione indoor

Nokia lavorerà insieme a Qualcomm per migliorare i sistemi di localizzazione disponibili sugli smartphone. La navigazione indoor sarà più precisa.

,

Oggi esistono diversi servizi che offrono la mappatura completa delle città in tutto il mondo, ma sono ancora pochi i servizi che permettono di “navigare al coperto”. Dal punto di vista dei profitti, il mercato più interessante è senza dubbio quello della indoor navigation. Per questo motivo, Nokia e Qualcomm hanno annunciato l’avvio di una partnership che porterà alla realizzazione di dispositivi mobili in grado di fornire con precisione la posizione di un punto di interesse all’interno di un edificio.

Attualmente Nokia HERE Maps mostra le mappe dettagliate di circa 50.000 edifici in 69 paesi. Il team di sviluppo verifica di persona la correttezza delle informazioni, visitando regolarmente i vari luoghi (stazioni, aeroporti, musei, centri commerciali, ecc.). Tuttavia, per fornire indicazioni esatte e guidare l’utente verso la destinazione è necessario utilizzare avanzate tecnologie di localizzazione. Nokia quindi metterà Venue Maps a disposizione di Qualcomm che, sfruttando i dati cartografici indoor di HERE, migliorerà la piattaforma IZat e sarà in grado di offrire ai dispositivi mobili una localizzazione più precisa anche all’interno degli edifici.

Oltre a migliorare l’esperienza di indoor location per i consumatori, la combinazione di queste feature accelererà lo sviluppo delle applicazioni location-based e la diffusione delle promozioni all’interno dei centri commerciali, negli snodi di trasporto e nei luoghi di divertimento di tutto il mondo, anche attraverso i social network.

Per sviluppare con estrema accuratezza e nei minimi dettagli le mappe degli edifici, dopo aver visitato i luoghi interessati, i cartografi di HERE confrontano le piantine con l’ambiente reale, attraverso la doppia verifica dei nomi dei punti di interesse e l’inserimento di elementi chiave come gli sportelli bancomat, i servizi igienici o le scale mobili.

Venue Maps si integrerà con le funzionalità di posizionamento indoor offerta dalla tecnologia Qualcomm, in modo da assicurare ai dispositivi mobili un servizio di “location awareness” costante e in un maggior numero di luoghi. IZat include il sistema satellitare globale di navigazione (GNSS) per dispositivi cellulari, connessione WiFi, soluzioni di assistenza a sensori e cloud-based, oltre ai principali prodotti di localizzazione già presenti su un miliardo di dispositivi collegati alle reti mobile di tutto il mondo.