QR code per la pagina originale

Specifiche USB 3.1: velocità fino a 10 Gbps

L'USB Promoter Group ha rilasciato le specifiche al completo del nuovo standard USB 3.1, che promette performance raddoppiate fino a 10 Gbps.

,

Il team che si occupa dello standard Universal Serial Bus ha completato le specifiche tecniche dell’USB 3.1, ovvero la nuova versione dello standard di interconnessione più popolare al globo che permetterà di raggiungere velocità di trasferimento ancora più elevate.

Il connettore utilizzato per il SuperSpeed USB 10Gbps (o USB 3.1) sarà fisicamente quello già visto con USB 3, ma la velocità di trasferimento teorica raddoppierà passando a 10 Gbps. Tale capacità era già stata anticipata la scorsa primavera e garantirà dunque un raddoppio delle performance rispetto a quanto visto sull’ultima release dello standard. L’USB 3.0 è infatti in grado di fornire una velocità fino ai 5 Gbps.

Annuncia il consorzio USB Promoter Group che la nuova soluzione «utilizza una codifica dei dati più efficiente e offrirà più di due volte i dati effettivi delle performance più avanzate degli attuali SuperSpeed USB, connettori USB e cavi completamente compatibili». Garantita dunque una piena retrocompatibilità con le connessioni USB 3.0 e 2.0, sebbene in questi casi le prestazioni saranno notevolmente inferiori rispetto ai 10 Gbps teoricamente a disposizione.

Quanto annunciato dal gruppo apre la strada a produttori come Intel e AMD per la costruzione di nuovi chip che supportino le nuove specifiche. Una volta che lo sviluppo di tali chipset sarà completo, le altre aziende potranno iniziare a creare device che possano sfruttare il formato più veloce. Per questo motivo, USB 3.1 sarà disponibile in dispositivi e nelle schede madri di futuri prodotti dei partner, ma i primi dispositivi con tale standard vedranno il debutto solo alla fine del prossimo anno, con una più ampia disponibilità nel 2015.

Resta aperta la sfida a Thunderbolt, una tecnologia creata da Intel e sostenuta fortemente da Apple, che offre la medesima velocità del futuro USB 3.1. Il nuovo standard Universal Serial Bus andrà dunque a pareggiare il vantaggio numerico che la soluzione concorrente ha oggi rispetto ai 5 Gbps dell’USB 3.0. V’è però da sottolineare che entro la fine dell’anno arriverà Thunderbolt 2, che promette di arrivare fino a 20 Gbps bidirezionali.

Fonte: USB • Via: CNET • Immagine: Janoma su Flickr • Notizie su: