QR code per la pagina originale

Microsoft abbassa il prezzo di Surface Pro

In alcuni Paesi, il Surface Pro costa ora di meno: 799 dollari per la versione da 64 GB e 899 per quella da 128 GB. Lo ha confermato Microsoft.

,

Dopo aver ridotto di 150 dollari il prezzo di Surface RT, Microsoft sta abbassando anche il costo al pubblico di Surface Pro, ovvero la versione del tablet che esegue Windows 8 e maggiormente d’appeal per i consumatori. Nello specifico, il gruppo di Redmond ha optato per un taglio del 10%, ovvero di circa 100 dollari.

Il sito Web dedicato alla linea Surface suggerisce che la riduzione effettuata sul modello Pro è permanente, e dunque non uno sconto temporaneo. Contattata a riguardo, Microsoft ha confermato la notizia, specificando però che la mossa avrà validità fino al 29 agosto ed è attualmente prevista per Canada, Cina, Hong Kong, Taiwan e Stati Uniti d’America: «abbiamo visto un grande successo il tutto il mondo con le promozioni dedicate al Surface RT e alle cover-tastiera nel corso degli ultimi mesi e siamo orgogliosi di offrire Surface Pro a prezzi più accessibili a partire da oggi». Nessuna indicazione è ancora pervenuta circa un eventuale taglio di prezzi anche in Europa.

Ora, nei Paesi di riferimento, la versione da 64 GB di Surface Pro ha un costo di 799 dollari, mentre quella da 128 GB 899 dollari.

Surface 2 in arrivo?

La mossa di Microsoft su entrambe i tablet della propria gamma Surface serve potenzialmente ad accrescerne l’appeal, nel tentativo di spingere le vendite sul mercato, non considerate soddisfacenti dall’azienda. Se da una parte l’iniziativa mostra insoddisfazione finanziaria per la deludente distribuzione globale dei device, dall’altra parte è indicativa del possibile imminente arrivo dei Surface 2.

Microsoft ha infatti recentemente spiegato di voler aggiornare l’hardware di Surface RT e Surface Pro – quest’ultimo arriverà con un processore Intel Haswell di nuova generazione, mentre il primo probabilmente con un Qualcomm Snapdragon 800 – e di introdurre diversi nuovi accessori dedicati proprio a tali due soluzioni. Possibile pertanto che i Surface 2 arrivino alla fine dell’estate, dopo la chiusura dell’iniziativa appena lanciata.

Galleria di immagini: Microsoft Surface Pro, le foto