QR code per la pagina originale

Spotify consiglia le playlist su Android e iOS

La funzionalità Browse suggerisce le playlist più popolari tra quelle create dagli utenti. In arrivo anche la nuova feature Messaggi che sostituirà Inbox.

,

Dopo aver introdotto le funzionalità Scopri e Radio, Spotify ha annunciato una nuova modalità che semplifica la ricerca della musica attraverso il servizio di streaming. Gli utenti che installeranno l’aggiornamento per le app Android e iOS troveranno la sezione Browse che elenca le migliori playlist create dagli utenti. Mentre Scopri e Radio sono in gran parte gestiti da un algoritmo, la nuova feature è basata sull’intervento umano.

Lo staff di Spotify ha cercato di trovare le playlist più popolari tra gli utenti (il numero totale supera il miliardo) per organizzarle in categorie. In questo caso, i brani musicali non sono raggruppati esclusivamente in base al genere (rock, pop, ecc.), ma anche in base allo stato d’animo delle persone e alle situazioni. È possibile trovare quindi playlist per il viaggio, playlist da party, playlist post sbornia, playlist romantiche, playlist rilassanti e tante altre.

Tra le 20.000 playlist figurano anche quelle create dalla stessa software house svedese, le top list per genere o per paese e i nuovi arrivi. La funzionalità Browse è stata sviluppata dai membri di Tunigo, un’azienda che realizzava un’app di suggerimenti musicali, la cui tecnologia è ora parte integrante di Spotify.

La nuova feature che permette di sfogliare le migliori playlist create dagli utenti.

La nuova feature che permette di sfogliare le migliori playlist create dagli utenti.

Nelle prossime settimane verrà annunciata anche la nuova funzione Messaggi che prenderà il posto di Inbox. Nella specifica sezione dell’app per Android e iOS verranno raccolti tutti i brani musicali che gli utenti hanno condiviso con i propri amici. Sarà anche possibile inviare semplici messaggi di testo, senza consigliare canzoni o album. L’ultima versione dell’app per il sistema operativo Google migliora la stabilità con Android 4.3 e riduce il consumo della batteria.

Fonte: The Verge • Notizie su: , ,