QR code per la pagina originale

Android 5.0 Key Lime Pie su Nexus 4 e Nexus 7

Uno smartphone Nexus 4 e un tablet Nexus 7 sono stati avvistati con a bordo la build KRS36B del sistema operativo, ovvero la major release Android 5.0 KLP.

,

Nemmeno il tempo per prendere confidenza con le tante novità di Android 4.3 Jelly Bean che già si torna a parlare della prossima major release del sistema operativo, la versione Android 5.0 Key Lime Pie protagonista di alcune indiscrezioni nei mesi scorsi. A farlo è la redazione di CNET, segnalando la comparsa della build KRS36B in esecuzione sullo smartphone Nexus 4 e sul tablet Nexus 7. La fonte è una pagina del Chromium Bug Tracker, ora rimossa.

Entrambi i dispositivi, realizzati da Google in collaborazione rispettivamente con LG e ASUS, hanno ricevuto negli ultimi giorni gli aggiornamenti JSS15J e JWR66V, passando così alla più recente edizione della piattaforma. La prima lettera indica chiaramente “Jelly Bean”, dunque sembra piuttosto chiaro il legame tra la “K” di KRS36B e Key Lime Pie. Nessun riferimento ovviamente alle migliorie introdotte dall’update: per saperne di più sarà con tutta probabilità necessario attendere l’autunno, periodo che secondo alcune fonti ben informate è stato scelto da Google per presentare in via ufficiale la prossima evoluzione dell’ecosistema Android.

Una build di Android 5.0 Key Lime Pie in esecuzione su Nexus 4 e Nexus 7

Una build di Android 5.0 Key Lime Pie in esecuzione su Nexus 4 e Nexus 7 (immagine: CNET).

Una cosa però è certa: gli utenti sono autorizzati ad attendersi novità più importanti e significative rispetto a quelle viste nelle scorse settimane con la presentazione di Android 4.3 Jelly Bean. Come ben comprensibile già dal nome, Android 5.0 Key Lime Pie sarà una vera e proprio major release, l’asso nella manica di bigG per contrastare il sistema operativo iOS 7 che verrà rilasciato pubblicamente nello stesso periodo (da oggi in versione beta 5 per gli sviluppatori).

La galleria di immagini allegata di seguito raccoglie alcuni screenshot di fantasia, un concept realizzato da un utente G+ che non dev’essere considerato indicativo, ma che immagina un importante restyling all’interfaccia rimasta pressoché invariata dai tempi di Android 4.0 Ice Cream Sandwich. Un’ipotesi tutt’altro che improbabile.

Fonte: CNET • Immagine: Key Lime Pie with Limes, via Shutterstock • Notizie su: