QR code per la pagina originale

Firefox 23, blocco contenuto misto e nuovo logo

Firefox 23 migliora la sicurezza durante la navigazione, disattivando l'esecuzione dei contenuti attivi HTTP inclusi in pagine HTTPS. Diverse novità anche su Android.

,

Mozilla ha annunciato la disponibilità di una nuova versione del suo browser per Windows, Mac, Linux e Android. Firefox 23 introduce diverse novità sul fronte della sicurezza e migliora la funzionalità social introdotta lo scorso anno con l’aggiunta della condivisione diretta su Facebook. Ma il primo cambiamento che gli utenti noteranno fin dall’avvio del browser è il nuovo logo, ora più nitido sui piccoli schermi e dispositivi a bassa risoluzione. L’uso del formato SVG offre tuttavia un’ottima qualità visiva anche sui display Retina.

La novità più importante di Firefox 23 è sicuramente il blocco dei contenuti misti. Nelle versioni precedenti, il browser caricava liberamente JavaScript, CSS, immagini e altri contenuti da URL HTTP, anche se la pagina aperta utilizza una connessione HTTPS. Ciò aumenta il rischio di attacchi man-in-the-middle o intercettazioni del traffico. Firefox 23 invece blocca i contenuti misti attivi, come gli script, mostrando uno scudo grigio nella barra degli indirizzi. Sempre sul fronte della sicurezza, Mozilla ha eliminato dalle preferenze l’opzione per attivare JavaScript (l’utente può comunque usare about:config). Rimosse anche le voci “Carica immagini automaticamente” e “Mostra sempre la barra delle schede”.

Altri cambiamenti sono la semplificazione dell’interfaccia per le notifiche dell’installazione dei plugin, l’attivazione di DXVA2 per accelerare la decodifica dei video H.264 e la possibilità di cambiare il provider di ricerca attraverso l’intero browser. Interessanti anche le novità riservate agli sviluppatori. La nuova versione delle Social API consente di condividere i contenuti su Facebook con un solo click, usando Firefox, quindi senza copiare il link nel social network. Il Network Monitor presente negli strumenti di sviluppo mostra in tempo reale quali elementi della pagina rallentano il suo caricamento.

Oltre al nuovo logo, Firefox 23 per Android mostra i siti preferiti in una pagina personalizzata denominata Awesome Screen, mentre la funzionalità Switch to Tab consente di passare da una scheda all’altra senza aprire schede duplicate. Come su Chrome, la barra di navigazione viene nascosta durante lo scrolling verso il basso. È possibile ora cambiare il provider di ricerca predefinito. Infine, è stata migliorata la sottoscrizione di un feed RSS. L’utente deve solo effettuare un tap lungo sulla barra degli indirizzi.

Fonte: Mozilla • Notizie su: ,