QR code per la pagina originale

Giochi Xbox One e Xbox 360, achievement separati

I giochi cross-platform per Xbox One e Xbox 360 avranno achievement diversi, quindi chi acquisterà entrambe le versioni avrà un gamerscore più alto.

,

La line-up di Xbox One presenterà anche dei giochi cross-gen, ovvero giocabili sia sulla console di nuova generazione che sulla Xbox 360. In questo caso, gli achievement (obiettivi sbloccabili) non saranno uguali, ma separati. Lo ha annunciato Microsoft tramite la voce di Marc Whitten, intervistato da IGN.

«Ogni gioco ha il proprio gruppo di achievement, quindi se si sta giocando a Call of Duty: Ghosts su Xbox 360 e su Xbox One, sarà possibile averne diversi per uno stesso titolo. Quelli però per la Xbox One saranno più ricchi e con varie opzioni aggiuntive. Sarà possibile ad esempio vedere i propri progressi, sbloccare nuovi oggetti nell’arco di tutto l’anno e guadagnare anche premi all’interno del gioco o anche tangibili».

Acquistando ad esempio una copia di FIFA 14 prima su Xbox 360 e poi su Xbox One, si potranno pertanto sbloccare obiettivi diversi così da incrementare ulteriormente il punteggio del proprio gamerscore. Sulla console di nuova generazione sarà inoltre possibile vedere una progressione dinamica degli achievement di un determinato gioco e, come annunciato in passato, durante dei periodi particolari sbloccare degli obiettivi speciali messi a disposizione dei developer. In questo caso si otterranno dei premi in-game.

Appare chiaro come, con una mossa del genere, l’azienda di Redmond vada sia a incentivare l’acquisto di due versioni di uno stesso titolo ai giocatori più appassionati, che a offrire loro la possibilità di ottenere un punteggio maggiore sulla gamertag. Sono tantissimi gli achievement-addicted a livello globale.

Xbox One sarà disponibile nei negozi entro la fine di novembre a un prezzo di 499 euro, con Kinect incluso nel bundle.

Fonte: IGN • Via: GameRant • Immagine: Microsoft • Notizie su: Microsoft Xbox One,Microsoft Xbox 360, , ,