QR code per la pagina originale

LG G2, ecco tutte le funzionalità software

Come in qualsiasi smartphone di fascia alta, anche LG G2 integra numerose feature che gli utenti possono usare per eseguire determinate operazioni.

,

Ieri sera il produttore coreano ha presentato a New York il nuovo smartphone top di gamma basato su Android che arriverà in Europa (quindi anche in Italia) entro le prossime otto settimane. Come tutti i terminali non-Nexus, anche LG G2 possiede un’interfaccia utente personalizzata e ovviamente funzionalità software, con le quali l’azienda cerca di offrire qualcosa in più rispetto alla concorrenza. Le feature sono pensate per semplificare e velocizzare diverse operazioni.

Galleria di immagini: LG G2, le prime immagini

Per descrivere le numerose funzioni smart del prodotto, LG ha usato la frase «l’unico smartphone che impara da te». LG G2, in effetti, soddisfa le diverse esigenze degli utenti con alcune interessanti “invenzioni” software, che sfruttano al meglio la dotazione hardware dello smartphone. Ecco in dettaglio le personalizzazioni e le app integrate nel dispositivo:

  • KnockON permette di sbloccare lo smartphone toccando dua volte il display, invece di usare il pulsante on/off sul retro.
  • Answer Me consente di rispondere automaticamente quando si avvicina il telefono all’orecchio, mentre si riduce il volume della suoneria.
  • Plug & Pop consiglia le opzioni più adatte quando viene collegato un cavo USB o una cuffia/auricolare.
  • Text Link permette di selezionare il testo in un SMS, di salvarlo in un memo o nel calendario, e di avviare una ricerca su Google Maps o Internet.
  • Guest Mode offre un accesso personalizzato e mostra solo determinate app, quando un’ospite utilizza un unlock pattern diverso da quello del proprietario.
  • Slide Aside è la nuova gesture per il multitasking che permette di “scorrere” le app mediante uno swipe a tre dita.
  • Quick Remote è la funzione che trasforma lo smartphone in un telecomando per diversi dispositivi multimediali, grazie anche alla modalità di “apprendimento”.
  • QuickMemo è l’app di note taking che viene aperta quando l’utente preme a lungo i pulsanti del volume sul retro dello smartphone.

Alcune funzionalità non sono un’esclusiva LG, in quanto possono essere trovate sui dispositivi di altri produttori, in particolare sul Samsung Galaxy S4.

Fonte: LG • Via: Android Authority • Notizie su: LG G2, , ,