QR code per la pagina originale

Windows Phone App Studio, 30.000 progetti in 48 ore

Successo inaspettato per l'ambiente di sviluppo gratuito creato da Microsoft per consentire a tutti di realizzare app per Windows Phone.

,

In appena due giorni dall’annuncio, Windows Phone App Studio è stato già utilizzato per realizzare oltre 30.000 applicazioni. L’ambiente di sviluppo “per tutti” è ancora in versione beta (quindi il numero di bug è abbastanza elevato), tuttavia gli utenti hanno apprezzato la possibilità di diventare sviluppatori per un giorno, anche solo per creare una semplice app. Microsoft non si aspettava tutto questo successo. La richiesta del codice di accesso potrebbe essere esaudita in un tempo maggiore del previsto.

Windows Phone App Studio può essere utilizzato da chiunque voglia dare sfoggio alla propria creatività. Non è necessaria nessuna competenza particolare, in quanto il tool di sviluppo è completamente visuale e non richiede la scrittura di nessun codice. Dopo aver eseguito i passi richiesti dalla procedura, gli utenti possono scaricare l’app sullo smartphone, condividerla con altre persone o pubblicarla sul Windows Phone Store. In quest’ultimo caso è obbligatoria l’iscrizione al Dev Center, attualmente in offerta a 19 dollari/anno fino al 27 agosto.

Il dato inatteso – 30.000 app in 48 ore – è stato comunicato dal product manager Bryan Tomlinson, durante il Windows Developer Show di ieri sera. Gli sviluppatori professionisti hanno a disposizione strumenti più potenti, in particolare Visual Studio, ma sicuramente qualcuno di loro ha voluto provare il tool gratuito offerto da Microsoft. Windows Phone App Studio è perfetto per portare in vita un’idea e trasformarla in un’app da testare subito sul proprio dispositivo. Quando verranno risolti i problemi di gioventù, l’ambiente di sviluppo potrà sicuramente contribuire alla crescita dello store digitale dedicato alla piattaforma mobile.

Fonte: TechCrunch • Notizie su: ,