QR code per la pagina originale

Box per Android supporta gli account multipli

Tra le novità della nuova versione spiccano il supporto per più account, le notifiche per i file offline e le anteprime dei documenti caricati online.

,

Box ha annunciato una nuova versione dell’app per Android che migliora le funzionalità esistenti e permette agli utenti di velocizzare il lavoro sui documenti conservati sul servizio di cloud storage. Box per Android include un restyling della sezione riservata agli update, widget ridimensionabile per la schermata home, supporto migliorato per l’accesso offline ai file e per gli account multipli, e nuove opzioni per l’ordinamento e la visualizzazione di file e cartelle.

Con la nuova versione di Box è stata introdotto il navigation drawer di Android, annunciato durante il Google I/O. Si tratta di un pannello laterale che permette l’accesso alle varie aree dell’applicazione, mediante uno swipe da sinistra a destra. La sezione riservata agli update dei feed mostra ora un’anteprima del documento caricato sulla nuvola e le attività recenti o gli aggiornamenti dalle persone con cui si lavora. I feed possono essere visualizzati anche all’interno del nuovo widget ridimensionabile.

Box permette di lavorare sui file offline, scaricandoli sul dispositivo. Quando l’utente effettua nuovamente la connessione alla rete, l’app mostrerà una notifica per indicare l’esistenza di un file aggiornato. Un’altra novità è l’ordinamento delle cartelle per nome, data di modifica e dimensione dei file. Aggiunta inoltre una visualizzazione a griglia per sfogliare centinaia di miniature in poco tempo.

L’ultima feature inclusa nella nuova release è la possibilità di effettuare lo switch tra più account, rimanendo sempre all’interno dell’applicazione. Nel video seguente sono illustrate le principali novità:

Fonte: Box • Notizie su: ,