QR code per la pagina originale

Microsoft ID@Xbox, giochi indie su Xbox One

ID@Xbox è il nuovo programma che permette agli sviluppatori indipendenti di pubblicare autonomamente i giochi sull'Xbox One Store.

,

Al Gamescom di Colonia Microsoft ha annunciato il nuovo programma Independent Developers @ Xbox (ID@Xbox) rivolto agli sviluppatori indipendenti che vogliono realizzare e pubblicare giochi per la Xbox One. A differenza delle limitate possibilità offerte dalla Xbox 360, gli sviluppatori avranno un accesso completo all’hardware e alle funzionalità della nuova console. L’iscrizione al programma è gratuito, mentre per l’utilizzo delle feature aggiuntive il costo dipenderà dalla complessità dei servizi richiesti.

L’iscrizione al programma ID@Xbox è gratuito, ma riservato agli sviluppatori indie che hanno già pubblicato giochi in passato. Microsoft ha eliminato anche la commissione da pagare per ottenere la certificazione e per la pubblicazione degli aggiornamenti. Fino allo scorso mese di giugno, l’azienda chiedeva una somma di denaro per le patch dei giochi Xbox Live Arcade. Gli sviluppatori che verranno accettati nel programma riceveranno gratuitamente due developer kit. Successivamente otterranno un accesso full all’hardware della console, potranno usare Kinect, le funzionalità Game DVR, Achievements, Smart Match e gli altri servizi cloud.

Tutti i giochi indie saranno pubblicati nello stesso store riservato ai giochi realizzati dalle grandi software house. Per evitare il rischio di riempire il negozio digitale con titoli scadenti, Microsoft effettuerà un controllo accurato per garantire agli utenti un’esperienza di alta qualità. Per quanto riguarda i prezzi, gli sviluppatori potranno indicare un prezzo all’ingrosso, mentre il prezzo retail verrà stabilito da Redmond. Verranno comunque attivate varie promozioni per consentire agli sviluppatori di ottenere margini di profitto più ampi.

Galleria di immagini: Le immagini della Xbox One

Nessuna novità è stata comunicata sulle applicazioni indie. Come è noto, le app per la Xbox One sono eseguite dalla parte Windows della console, quindi uno sviluppatore Windows 8 potrebbe realizzare app anche per Xbox One. Microsoft fornirà maggiori informazioni in futuro.