QR code per la pagina originale

YouTube per Android, nuova UI e picture-in-picture

La nuova versione dell'app YouTube per Android permette di effettuare una ricerca, mentre il video attuale viene riprodotto nell'angolo in basso a destra.

,

Google ha rilasciato una nuova versione dell’app YouTube per Android che permette di accedere al servizio di video sharing utilizzando uno smartphone o un tablet. L’aggiornamento introduce diverse novità interessanti che rendono più piacevole l’esperienza di navigazione e la riproduzione dei filmati. Tra le nuove funzionalità spicca il picture-in-picture che consente di cercare un nuovo video, mentre il precedente è in esecuzione.

Dopo aver installato l’update, gli utenti noteranno subito la prima novità, ovvero la nuova icona dell’applicazione. Il quadrato con la scritta YouTube è stato sostituito da un rettangolo con una freccia bianca su sfondo rosso. La seconda modifica riguarda l’interfaccia. Google ha effettuato un restyling completo e ora le varie sezioni sono contenute all’interno di “card“, in modo simile a Google Now. Le voci Cronologia, Preferiti, Playlist, Upload e Guarda più tardi sono accessibili mediante il menu a discesa.

Come detto, la feature più interessante è il picture-in-picture. Con la precedente versione dell’app è necessario fermare il video per cercarne un altro o sfogliare i canali. Ora invece è sufficiente spostarlo nell’angolo inferiore destro con uno swipe verso il basso (o toccando la freccia nell’angolo superiore sinistro o il pulsante Indietro). La riproduzione non verrà interrotta e l’utente può continuare a navigare tra i video. Per ripristinarlo basta un tap o uno swipe verso l’alto, mentre per chiuderlo bisogna effettuare uno swipe verso destra o verso sinistra (oppure scegliere un altro video).

YouTube per Android permette finalmente di cercare tra le playlist e, se il video è all’interno di un canale, il successivo verrà accodato e riprodotto al termine del precedente. I pulsanti “pollice su” (mi piace), “pollice giù” (non mi piace) e la bandierina (segnala) sono visibili nella pagina del video, i pulsanti HD e CC sono stati spostati nel menu, mentre il pulsante +1 di Google+ è stato eliminato. Nuova anche l’interfaccia per la modalità landscape dei tablet e l’opzione globale per l’auto-rotazione del video.

Fonte: Android Police • Notizie su: ,