QR code per la pagina originale

Google Now e Keep, card per concerti e reminder

Google ha aggiornato l'assistente virtuale per Android, introducendo nuove card e migliorando quelle esistenti. Novità anche per l'app di note-taking Keep.

,

Google ha aggiornato l’app Search per Android, introducendo diverse novità per l’assistente personale Google Now, tra cui le nuove card per i biglietti dei concerti e per la condivisione delle informazioni di viaggio. Quasi contemporaneamente, l’azienda di Mountain View ha pubblicato una nuova versione di Google Keep, l’app di note taking che ora condivide con Google Now i reminder di tempo e luogo.

Google Now può essere utilizzato per diversi scopi, ma senza dubbio rappresenta il compagno ideale per il viaggiatore. Dopo le card per le carte di imbarco e le prenotazioni alberghiere, ora l’aiutante virtuale fornisce informazioni e la direzione per raggiungere il centro dove deve essere ritirata l’automobile noleggiata. Una seconda card, invece, visualizza il biglietto per il concerto, insieme alla pagina degli eventi che si svolgeranno nello stesso luogo. Google Now informa inoltre parenti e amici che l’utente è in viaggio verso casa, fornendo indicazioni in tempo reale sulla sua posizione geografica.

Le novità sono miglioramenti delle card già esistenti. L’assistente permette, ad esempio, di impostare un promemoria per segnalare l’uscita di nuovi album, nuovi libri o nuovi episodi. È sufficiente cliccare sul pulsante “Remind me”, quando viene cercato un artista musicale, un attore o una serie TV. La card dedicata al trasporto pubblico è stata aggiornata per inserire informazioni sul prossimo treno o bus.

Alcune card sono attive solo negli Stati Uniti, tra cui quella che aggiorna in tempo reale i risultati delle squadre di football della NCAA, e quella che mostra la programmazione di un canale televisivo e riconosce il brano musicale in TV attraverso il microfono del dispositivo Android.

La nuova versione di Google Keep lavora in simbiosi con Google Now per ricordare i task importanti in base al tempo e al luogo. Per ogni nota è disponibile un pulsante “Remind me” che permette di impostare un reminder di tempo (una data, un’ora o un giorno specifico) e un reminder di luogo (una posizione geografica nelle vicinanze). Google ha inoltre apportato una modifica all’interfaccia dell’applicazione, inserendo un navigation drawer, un pannello laterale che elenca tutte le note e i promemoria. Infine, Keep permette di aggiungere una nuova immagine scattata con la fotocamera o di sceglierne una dalla gallery. Google Keep è disponibile per Android, Chrome e sul web.

Fonte: Google • Via: Google • Notizie su: