QR code per la pagina originale

Nissan, un’auto senza pilota entro il 2020

Nissan presenta la tecnologia Autonomous Drive, annunciando in via ufficiale l'intenzione di commercializzare un'auto che guida da sola entro il 2020.

,

Non è solamente Google ad essere impegnata nella realizzazione di un’automobile in grado di guidare da sola, senza l’intervento dell’uomo. Anche Nissan è al lavoro su un progetto simile, grazie allo sviluppo della tecnologia chiamata Autonomous Drive, in arrivo sul mercato entro il 2020. Il gruppo giapponese lo ha annunciato con un comunicato comparso sul sito ufficiale, firmato dal CEO Carlos Ghosn. Ecco riportato di seguito un estratto tradotto.

Nel 2007 ho promesso che, entro il 2010, Nissan avrebbe dato il via alla vendita in massa di veicoli a zero emissioni. Oggi, Nissan Leaf è l’automobile elettrica più acquistata della storia. Ora mi impegno per il futuro, annunciando che saremo pronti a introdurre una nuova e incredibile tecnologia nel 2020, Autonomous Drive. Stiamo lavorando per metterla a punto.

La fase di test su strada necessaria al perfezionamento e al collaudo del sistema prenderà il via nel corso del 2014. Al momento pare che il progetto sia del tutto indipendente da quello portato avanti presso i laboratori di Mountain View, mentre dalle prime informazioni rilasciate si apprende che sono coinvolti team da alcuni dei più importanti istituti di ricerca del mondo, come MIT, Stanford, Oxford, Carnegie Mellon e l’Università di Tokyo.

Potrebbe dunque essere proprio questa la prossima rivoluzione in ambito automobilistico, dopo l’avvento di motori elettrici e altre tecnologie in grado di ridurre sempre più l’impatto ambientale generato dallo spostamento su quattro ruote. Anche Audi e Toyota hanno presentato nei mesi scorsi (in occasione dell’evento CES 2013) progetti simili, a dimostrazione di quanto l’industria stia puntando verso un futuro in cui chi viaggia in auto sarà sollevato dall’obbligo di prestare continuamente attenzione alla guida. Non più conducenti, ma semplici passeggeri, con sensori, videocamere e sofisticati algoritmi a decidere quale tragitto percorrere, in che modo e le manovre da effettuare, garantendo un livello elevato di sicurezza.

Fonte: Nissan • Via: USA Today • Immagine: Nissan • Notizie su: ,