QR code per la pagina originale

Firefox OS, Mozilla personalizza il Marketplace

Mozilla vuole visualizzare i contenuti in base agli interessi degli utenti. Il Marketplace di Firefox OS sfrutterà il concetto di feed.

,

Le applicazioni presenti sulle home page dei vari negozi digitali sono selezionate dal gestore dello store. Alcuni utenti però preferirebbero vedere app di una determinata categoria, ad esempio quelle musicali o quelle di produttività. Mozilla ha quindi pensato di sfruttare il concetto di feed per fornire un’esperienza social sul Marketplace di Firefox OS, mostrando i contenuti in base agli interessi degli utenti. Spesso infatti la scoperta di nuove app avviene grazie al suggerimento degli amici.

L’obiettivo di Mozilla è quindi semplificare la ricerca delle applicazioni, utilizzando i feed, proprio come accade sui social network. Sul Marketplace di Firefox OS è prevista la possibilità di esprimere il gradimento per un’app o un gioco mediante il pulsante a forma di cuore, equivalente al “Mi piace” di Facebook o al “Segui” di Twitter. In questo modo, l’utente riceverà in futuro sia gli update sia i suggerimenti per app correlate. La home page dello store quindi mostrerà contenuti personalizzati.

Per avvicinare gli utenti agli sviluppatori, l’azienda ha previsto la visualizzazione della foto del creatore dell’applicazione. Inoltre sono state inserite alcune statistiche, come il numero di visite e il numero dei download. Per rendere più piacevole l’uso del negozio digitale, Mozilla ha aggiunto personaggi virtuali che interagiscono con l’utente attraverso frasi del tipo «Mi hai trovato, vuoi vedere altre app musicali?».

Galleria di immagini: Firefox OS, nuovi screenshot

Trattandosi di un prototipo, il lavoro è ancora lungo. In particolare, bisognerà evitare di mostrare lo stesso tipo di contenuto all’interno dell’area di interesse degli utenti. Inoltre, dovrà essere implementata la possibilità di disattivare la funzionalità per garantire la massima privacy. Firefox OS è stato sviluppato interamente in HTML5. I primi smartphone sono in vendita dall’inizio di luglio in Spagna e dall’inizio di agosto in America Latina. Nel Regno Unito e negli Stati Uniti, lo ZTE Open è in vendita su eBay da metà agosto.

Fonte: Mozilla • Via: The Next Web • Notizie su: ,