QR code per la pagina originale

Acer presenta un all-in-one Android con Tegra 3

Acer presenta DA241HL, un PC all-in-one basato su Android 4.2 Jelly Bean e sul chip Nvidia Tegra 3. Arriva a ottobre al prezzo di 429 euro.

,

Oltre a uno smartphone e a un tablet, Acer ha ufficialmente presentato anche un nuovo all-in-one basato sul sistema operativo Android. Modello Acer DA241HL, si tratta di un sistema touchscreen da 24 pollici che arriverà nei negozi a partire da ottobre, al prezzo di 429 euro.

Successore di quel primo all-in-one presentato durante la MWC di Barcellona, il nuovo dispositivo è alimentato da un processore quad-core NVIDIA Tegra 3 e gira sulla versione 4.2 di Android Jelly Bean. Secondo l’azienda, tale soluzione è «progettata per offrire agli utenti la stessa esperienza familiare che hanno con tablet e smartphone», con un completo accesso a Google Play.

Lo schermo è multitouch (a due punti) da 24 pollici, peraltro inclinabile di 20-75 gradi, e altre caratteristiche includono la connettività MHL, HDMI e USB. L’Acer DA241HL può connettersi ai PC basati su Windows 8, e in questo caso diventa un monitor con 2 punti multitouch. Acer non ha menzionato le altre specifiche tecniche, come ad esempio la quantità di memoria a disposizione, ma informazioni più specifiche perverranno durante l’IFA 2013, che avrà luogo a Berlino il 4 settembre.

Oltre a questo all-in-one basato su Android, Acer ha anche introdotto una serie di PC desktop AiO con sistema operativo Windows 8, ovvero l’Acer Aspire U5-610, Aspire Z3-105 e Aspite Z3-610. Arriveranno tra dicembre e gennaio a prezzi che variano tra i 799 euro e i 1129 euro.