QR code per la pagina originale

Android domina tra gli smartphone: 71% in Italia

In Italia l'ecosistema Android continua a dominare il settore smartphone, mentre iOS cresce poco e Windows Phone perde mezzo punto percentuale in un anno.

,

I più recenti dati di vendita rilevati da Kantar Worldpanel ComTech mostrano una crescita complessiva dell’ecosistema Windows Phone nei cinque più importanti mercati europei, vale a dire Regno Unito, Germania, Francia, Italia e Spagna. Soltanto nel nostro paese, se confrontato con quanto registrato dodici mesi prima, il sistema operativo mobile di Redmond ha perso quota (-0,5%, dall’8,3% al 7,8%), mentre nei restanti quattro è cresciuto. Focalizzando l’attenzione sul territorio italiano, balza però subito all’occhio un’altro dato.

Android è passato in un anno da 58,2% al 71%, strappando alla concorrenza ben il 12,8% di market share. A farne le spese è stato soprattutto Symbian, con una percentuale ormai vicina allo zero, passata nello stesso periodo dal 12,4% all’1,8% (-10,5%). Scende, seppur con una curva meno ripida, anche BlackBerry, dal 4,1% al 2,8% (-1,3%), mentre la piattaforma iOS della mela morsicata guadagna un punto e mezzo circa, passando dal 14,8% al 16,2%. Per capire come invece evolve il panorama mobile a livello mondiale ci si può affidare alle parole di Dominic Sunnebo, analista Kantar.

Android e iOS giocano il ruolo più importante e continuano a dominare il settore smartphone, quindi potrebbe essere facile dimenticare che c’è un terzo sistema operativo che sta crescendo e diventando un reale avversario. Windows Phone, diffuso soprattutto su dispositivi Nokia di fascia bassa come il modello Lumia 520, ha conquistato il 10% delle vendite sul territorio britannico, in Francia, in Germania e in Messico. Per la prima volta la piattaforma ha raggiunto la doppia cifra in due dei più importanti mercati del mondo, raggiungendo quota 11,6% in Messico.

I passi in avanti fatti registrare dal sistema operativo di casa Microsoft non sono però da collegare a un abbandono di Android oppure iOS da parte degli utenti, piuttosto a tutti coloro che si trovano nella situazione di dover acquistare un primo smartphone. Chi possiede un feature phone e desidera fare il “grande passo”, dunque, pare sempre più propenso ad optare per un dispositivo Windows Phone, attirato sia dal prezzo accessibile di alcuni modelli che dalle funzionalità offerte.

Fonte: Kantar Worldpanel • Via: TechCrunch • Notizie su: ,