QR code per la pagina originale

Nuovo Kindle Paperwhite, l’ebook diventa social

Amazon ha annunciato oggi la seconda generazione del Paperwhite, il lettore di Ebook di punta dell'azienda. Hardware migliorato e tante novità software

,

Amazon ha oggi annunciato il nuovo Kindle Paperwhite, la seconda generazione dell’ebook reader di punta dell’azienda americana. L’annuncio era più o meno nell’aria: i Kindle Paperwhite WiFi da alcune settimane erano piano piano scomparsi da quasi tutti gli store Amazon del mondo (in Italia non si trovava più da fine Luglio).

Il nuovo Paperwhite, la sesta declinazione del Kindle, è equipaggiato con un nuovo display, un nuovo processore e un nuovo sistema touch screen. Il nuovo display, indica Amazon, è progettato per migliorare il contrasto degli ebook, mentre il processore è più veloce del 25 per cento rispetto al precedente, permettendo di aprire libri e scorrere le pagine più velocemente.

Le altre caratteristiche del nuovo Kindle sono quasi identiche al precedente modello: stesse dimensioni, stessa memoria di archiviazione (2GB), il peso scende a 206 grammi (era 213).

Più che le novità hardware, importanti sono le novità software che Amazon ha annunciato assieme al nuovo Paperwhite. In primo luogo l’integrazione con Goodreads, la community di lettori che l’azienda ha acquisito lo scorso marzo. Il Kindle può così accedere ad un vero e proprio social network basato sui libri. I lettori potranno aggiungere amici, visualizzare cosa stanno leggendo, cosa suggeriscono, le recensioni che hanno creato e così via.

Il nuovo Kindle Paperwhite

Le novità del nuovo Kindle Paperwhite

Nuova anche la funzione Page Flip (in italiano Scorri Pagina), che consente di scorrere il libro avanti e indietro senza lasciare la pagina che si sta leggendo, FreeTime, per tenere traccia del tempo passato a leggere da parte da parte dei propri figli, e altre funzionalità. L’integrazione con Goodreads e la funzione Freetime non saranno disponibili subito, ma aggiunti al dispositivo gratuitamente con un aggiornamento previsto entro quest’anno.

Da notare che dell’integrazione con Goodreads e della funzione Freetime non si fa menzione nella scheda del prodotto sullo store italiano. Nessun accenno anche all’aggiornamento che renda disponibili le novità software ai Kindle Paperwhite di prima generazione. Ciò fa sospettare che alcune funzioni possano essere disponibili, almeno inizialmente, solo per gli utenti USA e che il primo Paperwhite non potrà beneficiarne comunque.

I preordini sono già possibili sul sito di Amazon. La versione solo WiFi costa 129 euro, ce ne vorranno 189 per la versione Wifi+3G. Le spedizioni dei primi esemplari solo WiFi partiranno in Italia il 9 ottobre (negli USA il 30 settembre) mentre il Wifi+3G sarà disponibile a partire dal 12 novembre (5 novembre negli USA).