QR code per la pagina originale

Un miliardo di Android nel mondo

Sundar Pichai annuncia che il numero di dispositivi Android attivati ha superato il miliardo: per festeggiare il traguardo, una barretta KitKat per tutti.

,

L’ecosistema legato al robottino verde di Mountain View continua a crescere. Solo qualche settimana fa il raggiungimento di un traguardo significativo: 1,5 milioni di attivazioni al giorno, mentre oggi il team di Mountain View ufficializza il superamento di un obiettivo importante. A parlarne è Sundar Pichai, da qualche mese numero uno della piattaforma in seguito alle dimissioni di Andy Rubin: i dispositivi Android attivati in tutto il mondo sono più di un miliardo.

È quanto si legge sul profilo G+ di Pichai, impegnato nelle scorse settimane in una trasferta che lo ha visto incontrare alcuni dei più importanti produttori dei territori orientali, quasi certamente con l’obiettivo di delineare le prossime evoluzioni dell’ambito Android.

Sono appena rientrato da un viaggio in Asia dove ho visitato i partner del nostro ecosistema Android in Corea, Taiwan e Giappone. Mi rende felice vedere tutti i dispositivi Android di fascia alta disponibili sul mercato, inclusi i modelli Samsung Galaxy S4, HTC One, LG G2, i Sony Xperia e molti altri. Attendo anche di vedere in azione quelli che i nostri partner presenteranno all’evento IFA di Berlino: alcuni li ho visti la scorsa settimana e sono davvero interessanti.

L’intervento prosegue poi con l’ufficializzazione del risultato raggiunto: oltre un miliardo di dispositivi Android sono stati attivati fino ad oggi sul pianeta, un numero destinato a crescere ulteriormente in futuro.

Tutte queste innovazioni stanno facendo crescere l’ecosistema in modo incredibile e sono felice di condividere con voi che abbiamo superato il miliardo di attivazioni per i dispositivi Android. Un grazie immenso a tutta la community legata alla piattaforma, dai produttori hardware a chi realizza le componenti, fino agli operatori mobile, ai creatori di contenuti e a tutti voi. Ringrazio tutti gli utenti Android del mondo per averlo reso possibile.

In conclusione un cenno alla mossa a sorpresa che ha visto Google siglare una partnership con la multinazionale svizzera Nestlé per la realizzazione di Android 4.4 KitKat, prossimo aggiornamento del sistema operativo.

Al mio ritorno dall’Asia sono stato felice di trovare questo nuovo amico ad accogliermi in cortile. Adoro la nuova statua di KitKat e non vedo l’ora di poter condividere con voi la prossima versione della piattaforma, gustosa proprio come uno degli snack preferiti dal nostro team.

Fonte: Sundar Pichai su Google+ • Notizie su: