QR code per la pagina originale

Panasonic: arriva il primo tablet 4K da 20 pollici

Panasonic Toughpad 4K UT-MB5 è il primo tablet 4K al mondo: display da 20", hardware potentissimo e una penna dedicata ai professionisti. Esce a novembre.

,

Panasonic Toughpad 4K UT-MB5 è il nome del primo tablet da 20 pollici capace di visualizzare contenuti in 4K. Era già stato anticipato al CES 2013 di gennaio, ma in occasione dell’IFA 2013 il produttore ne ha annunciato la disponibilità: sarà acquistabile in Europa da novembre al prezzo di 4500 euro più IVA, ovvero circa 6000 euro.

Panasonic Toughpad 4K UT-MB5
Vedi tutte le immagini

La soluzione di Panasonic pesa 2,35 chilogrammi e ha uno spessore di 12,5 millimetri, dunque è pensata per un uso domestico o meglio in ufficio: è ottimale nella visualizzazione dei contenuti ad altissima risoluzione, dato che supporta la tecnologia 4K: si parla infatti di ben 3840×2560 pixel con aspect ratio 15:10 e 230ppi, qualcosa di mai visto su un prodotto di tale tipo.

L’angolo di visione per il pannello da 20 pollici è di 176 gradi mentre lo spazio colore è sRGB. Si tratta di un tablet progettato soprattutto per i professionisti, anche a coloro i quali si occupano di modellazione 3D, dato che Panasonic metterà a disposizione un pennino (opzionale, in vendita al prezzo di 280 euro). È denominato Panasonic Electronic Touch Pen, è costruito in collaborazione con Anoto e si tratta di un qualcosa mai visto prima: la penna è in realtà un microcomputer con due luci LED a infrarossi, con in dotazione una videocamera e il supporto alla connettività Bluetooth. Pesa 35 grammi, ha due pulsanti e ben 2048 livelli di sensibilità alla pressione; la batteria ha una durata prevista di sei ore e si ricarica semplicemente via USB. Il funzionamento è piuttosto peculiare: i raggi infrarossi vanno sul display e ritornano alla penna, catturando ogni singolo punto del pannello stesso, e in tal modo viene garantita una precisione unica. Panasonic parla di una latenza minore di 70 millisecondi, dunque la risposta del tablet sarà immediata.

Il resto della dotazione hardware del Panasonic Toughpad 4K UT-MB5 prevede un processore Intel Core i5 (Haswell) di nuova generazione, fino a 8 GB di RAM, scheda grafica NVIDIA GeForce e una memoria veloce di tipo SSD da 128 o 256 GB (opzionale). Si tratta di un dispositivo rugged dunque è resistente a urti e cadute (fino a 76 centimetri di altezza, sul lato posteriore) ed è presente il supporto alla connettività Wi-Fi, USB 3.0, Ethernet e Bluetooth. Il sistema operativo in esecuzione sarà Windows 8.1 Pro.

Panasonic Toughpad 4K UT-MB5 è in definitiva un tablet dall’incredibile qualità, ideato soprattutto per i clienti creativi, quali artisti e architetti (ai quali sarà dedicata una seconda versione del device specificatamente progettata e prevista sul mercato entro la prima metà del 2014).

Fonte: Windows • Via: Engadget • Immagine: Panasonic • Notizie su: Panasonic Toughpad 4K, , , ,