QR code per la pagina originale

Amazon smartphone? Non subito, non gratis

Amazon smonta il sogno di uno smartphone gratuito: il gruppo di Bezos non distribuirà smartphone nel 2013, e nel caso non sarebbero comunque gratuiti.

,

I rumor avevano raggiunto tale concretezza ed appetibilità, che Amazon ha voluto intervenire con rapidità per smontarne alla radice l’assunto di base: il gruppo di Jeff Bezos non sembra avere alcuna intenzione di portare sul mercato uno smartphone in tempi rapidi, né tantomeno intende distribuirlo a costo zero. La chimera è messa da parte, insomma. Almeno per il momento.

L’idea era scaturita nei giorni scorsi a seguito di un report che suggeriva la possibilità di un lancio da parte di Amazon che avrebbe scombinato le carte del settore: un dispositivo Android, in grado di veicolare le app distribuite da Amazon, in grado di offrire contenuti musicali, in grado di far accedere ad ebook ed altro ancora. Sarebbe stato insomma un cavallo di Troia nel mondo dei telefonini, lanciato a titolo gratuito per riuscire a far breccia per poi monetizzare l’investimento grazie ai contenuti offerti in abbonamento.

Non subito: se Amazon intraprenderà mai la strada degli smartphone (e quest’ultima opzione non sembra essere al momento in discussione), non sarà prima del 2014. Non gratis: l’idea di distribuire a costo zero uno smartphone non è al momento contemplata dal business plan dell’azienda di Jeff Bezos.

La notizia odierna è semplicemente quella di una smentita, un intervento che allontana l’avventura Amazon nel mondo mobile e che sposta all’anno venturo ogni ipotesi in tal senso.

Fonte: The Verge • Notizie su: ,