QR code per la pagina originale

PS4: confermati Deep Down, DW8, Yakuza Restoration

Giungono conferme per Deep Down, Dynasty Warriors 8: Xtreme Legends e Yakuza Restoration, titoli in arrivo per la piattaforma next-gen PlayStation 4.

,

Sono molte le novità in arrivo in questi giorni a proposito delle piattaforme Sony. Oltre all’annuncio della nuova PS Vita e dell’uscita giapponese per PlayStation 4, in questo inizio di settimana giungono conferme anche per alcuni dei titoli che saranno resi disponibili nel catalogo della console next-gen (e non solo). Si parla innanzitutto di Deep Down, Dynasty Warriors 8: Xtreme Legends e Yakuza Restoration.

Deep Down è un gioco di ruolo in fase di sviluppo presso Capcom, annunciato inizialmente durante l’evento di febbraio in cui si è parlato in via ufficiale per la prima volta di PS4. Ne ha parlato direttamente Yoshinori Ono, confermando che si tratterà di un’esclusiva per l’hardware Sony, dunque non disponibile nemmeno in un secondo momento sulla concorrente Xbox One. Sono ancora scarsi i dettagli noti per quanto riguarda il gameplay: oltre all’impiego del nuovo motore Panta Rhei si sa ben poco. Di seguito uno dei trailer rilasciati finora, mentre maggiori informazioni saranno diffuse nelle prossime settimane, in occasione dell’evento Tokyo Game Show 2013.

Dynasty Warriors 8: Xtreme Legends è invece previsto sia su PlayStation 4 (in Giappone dal 22 febbraio) che sull’attuale PS3 e per PS Vita. Lo ha annunciato Tecmo Koei, parlando della versione next-gen come in grado di gestire un maggior numero di personaggi sullo schermo, un sistema di illuminazione evoluto e, più in generale, un migliore comparto tecnico.

Un artwork per Dynasty Warriors 8: Xtreme Legends

Un artwork per Dynasty Warriors 8: Xtreme Legends

Infine, Yakuza Restoration (Yakuza Ishin nella versione nipponica) è l’annuncio proveniente dalla conferenza di Sony e SEGA andata in scena in Giappone. L’avventura prende vita nel periodo Edo e debutterà il 22 febbraio sul territorio asiatico per PlayStation 4, PS3 e PS Vita. Di seguito è visibile in streaming il primo trailer diffuso, caratterizzato da un framerate non eccelso ma comunque utile per dare un primo sguardo ai combattimenti.