QR code per la pagina originale

Anche iPod Touch e iPod Nano grigi come iPhone 5S

La nuova colorazione Space Gray di iPhone 5S trova applicazione anche in iPod Touch e iPod Nano, sebbene Apple li abbia ignorati durante l'evento di ieri.

,

iPhone 5S si è tinto di nuove colorazioni: accanto al canonico bianco, e all’ormai estinto nero, ieri Apple ha presentato i device oro e grigio. Ma c’è una piccola novità di cui la Mela non ha parlato durante l’incontro con i giornalisti: una delle nuove colorazioni di iPhone 5S – lo “Space Gray” così come è definito dall’azienda – è stato introdotto anche sulla linea degli iPod.

Il grigio spaziale deve aver colto nel segno fra i gusti della dirigenza Apple, tanto che da iPhone 5S è stato trasferito anche su iPod Touch e su iPod Nano. L’evidenza di questa tonalità anche per i device musicali di Cupertino – i quali pare proprio che quest’anno non riceveranno aggiornamenti di gran sorta – ha fatto la sua comparsa silenziosa sullo Store ufficiale del gruppo, senza che vi fossero squilli di tromba e annunci in pompa magna.

La nuova tonalità grigio scuro è innanzitutto disponibile per gli iPod Touch di quinta generazione, quelli in versione 32 e 64 GB dotati di fotocamera. Lo stesso non avviene per il modello sottostimato lanciato la scorsa primavera – la versione entry level priva di fotocamera posteriore – forse perché proprio un modello di fascia bassa o, semplicemente, perché il device iOS in questione non sembra aver suscito molto appeal fra l’utenza.

È poi il turno di iPod Nano, il riproduttore da taschino con multitouch e scocca in alluminio anodizzato, lanciato lo scorso anno in sostituzione dell’amatissima e precedente versione quadrata. Anche in questo caso l’utenza non sembra essersi strappata i capelli – sui social network e siti d’annunci l’edizione del 2011, proprio perché sfruttabile come uno smartwatch, continua ad andare per la maggiore – ma chissà che una nuova colorazione non ridoni smalto alla storica linea degli iPod. D’altronde, il mondo si sta spostando sui sistemi integrati e i device iOS dominano in tutte le fasce d’età, è quindi naturale che vi sia un progressivo minor interesse verso iPod e che Apple rallenti conseguentemente di aggiornamenti hardware. Cambio di tonalità ma nessun cambio di prezzo, nonostante questi strumenti inizino a sentire il peso del loro anno d’età.

Fonte: Apple • Via: 9to5Mac • Immagine: Apple • Notizie su: Apple iPod nano 2012,Apple iPod Touch 2012, , ,