QR code per la pagina originale

Fastweb estende la rete in fibra in 8 nuove città

Fastweb ha annunciato di aver iniziato i lavori per estendere la sua rete in fibra ottica in 8 nuove città italiane

,

Fastweb ha annunciato di aver avviato i lavori per portare la sua rete in fibra ottica in 8 nuove città italiane: Ancona, Bari, Como, Palermo, Padova, Pescara, Reggio Emilia e Torino. In queste città, il provider sta portando la propria fibra ottica dalle centrali agli armadi stradali (cabinet) collocati vicino a casa dei clienti, con tecniche di scavo non invasive che permettono di minimizzare gli impatti ambientali e i disagi per i cittadini.

La nuova infrastruttura non prevede invece alcun tipo di lavoro negli edifici o nelle abitazioni che restano collegati con il cavo in rame. La nuova rete in fibra ottica che fornisce prestazioni di connettività molto superiori alla comune ADSL, sarà accessibile a tutti clienti Fastweb, sia vecchi che nuovi, in possesso di un abbonamento SuperSurf, Surf e Joy grazie all’utilizzo del nuovo modem Fiber Ready. La soluzione fibra di Fastweb sarà sottoscrivibile a partire da 25 euro al mese in promozione per un anno. Opzionalmente, i clienti potranno anche richiedere l’opzione UltraFibra, che permette di navigare fino a 100 Mbit in download.

Tale opzione ha un costo di 5 euro al mese, gratis per il primo anno. Attualmente, la rete e i servizi in fibra ottica di Fastweb sono disponibili nelle città di Milano, Roma, Genova, Bologna, Bari, Napoli, Brescia, Livorno, Monza, Pisa, Varese e Verona.

Per offrire Internet sempre più veloce a casa dei clienti e una qualità della connessione sempre più elevata, Fastweb sta investendo 400 milioni di euro per espandere la propria rete in fibra ottica entro il 2014 in venti città, raggiungendo così altri 3,5 milioni che si aggiungono ai 2 milioni attuali.

Fonte: Fastweb • Immagine: Fastweb • Notizie su: ,