QR code per la pagina originale

iPhone 5C: per gli utenti social è troppo caro

iPhone 5C è bocciato senza possibilità d'appello dagli utenti di Facebook e Twitter: il device è interessante, ma il prezzo è fin troppo elevato.

,

La presentazione di iPhone 5C non ha lasciato molto spazio al dubbio: lo smartphone colorato di Cupertino non è quel tanto vociferato iPhone low cost di cui si è parlato a lungo durante l’estate, bensì si tratta di un dispositivo – tutt’altro che a prezzo contenuto – voluto dalla Mela per far presa sugli utenti con il colore. Delle tariffe dei nuovi melafonini si è già parlato in un precedente intervento, ma ora è il turno degli utenti sui social network a esprimere un’opinione. E il giudizio sembra essere unanime: iPhone 5C è troppo caro.

Sarà stata forse colpa dei rumor martellanti delle ultime settimane ad alimentare la speranza per un iPhone 5C sulla fascia dei 300 dollari, sarà forse la voglia di entrare a far parte del mondo di iOS da chi certe cifre da capogiro non se le può permettere. Ma 599 euro per la versione da 16 GB e 699 per quella da 32 – così come riportato sull’Apple Store francese, mentre in Italia i prezzi rischiano di essere addirittura più alti a causa della nuova normativa sull’IVA e i compensi dovuti per i supporti di memorizzazione – sembrano essere davvero troppi se confrontati al top di gamma.

Certo, iPhone 5C mantiene una cura costruttiva – pur nel ricorso del policarbonato – che lo rende un device non propriamente entry level, ma a conti fatti si tratta di circa 100 euro in meno rispetto al defunto iPhone 5, migliore a parità di hardware data l’elegantissima scocca in alluminio anodizzato.

A dire il vero, le tariffe in abbinato a un contratto telefonico paiono essere promettenti – negli USA si parla di 99 e 199 dollari per due anni d’abbonamento – ma da iPhone 5C gli utenti si aspettavano un terminale che fosse accessibile a gran parte delle tasche anche senza il vincolo di sottoscrizione, per poter sfruttare il proprio carrier preferito e non rimanere bloccati nella propria offerta per ben 24 mesi.

La delusione degli utenti corre, come lecito attendersi in questi tempi, sulle conversazioni di Twitter e Facebook. Proprio nell’universo dei cinguettii il giudizio sembra unanime e, tra messaggi più pacati e veri e propri insulti, tutti gli utenti paiono essere concordi nel giudicare iPhone 5C un terminale sovrapprezzo. In molti, in particolare, si domandano quale sia la strategia che Apple abbia scelto di perseguire: se davvero la Mela vuole avvicinare nuovi clienti con iPhone 5C – puntando soprattutto sui mercati asiatici, così come confermano gli eventi speciali pensati per l’Oriente – perché non ha proposto un’offerta che fosse davvero appetibile per i nuovi acquirenti? Fra i tanti commenti, quello dell’utente Shivnarayan sembra riassumere alla perfezione i dubbi: «Sono confuso. Se l’obiettivo è quello di mettere un iPhone nelle mani di ogni consumatore, il prezzo non è per nulla attraente».

Un dubbio che sembra non aver pervaso solamente i social network, ma anche le redazioni dei quotidiani. Proprio pochi minuti fa il Daily Mail ha così sentenziato: «iPhone 5C non è sufficientemente economico per impressionare il mercato». Apple rischia perciò di far un tonfo nell’acqua con il suo coloratissimo melafonino?

Galleria di immagini: iPhone 5C, immagini ufficiali