QR code per la pagina originale

Olympus OM-D EM-1, la nuova mirrorless micro 4:3

Olympus presenta OM-D EM-1, una nuova fotocamera mirrorless dal corpo compatto ma con prestazioni da reflex. Supporta le ottiche quattro terzi.

,

Diviene ufficiale la Olympus OM-D EM-1: si tratta di una nuova fotocamera mirrorless, dotata del tipico corpo compatto che caratterizza questo genere di prodotto, ma con prestazioni da top di gamma che la rendono una soluzione ideale anche per chi è indeciso tra una mirrorless e una reflex.

Sono trascorsi ormai diversi anni dal lancio dell’ultima reflex Olympus (la E-5), abbandonata dalla casa produttrice per dar spazio alle mirrorless micro quattro terzi. Con l’ultima novità, l’azienda ha progettato un sistema compatto, dal corpo piccolo ma professionale, e pertanto dedicato anche ai fotografi più esigenti che desiderano anche sfruttare le ottiche quattro terzi. Infatti, grazie al nuovo sensore integrato con sistema autofocus a rilevazione di fase, le ottiche 4:3 potranno funzionare senza alcun problema o limitazione. A seconda dell’ottica scelta, la fotocamera andrà ad attivare l’autofocus che ritiene più appropriato (a rilevazione di contrasto o di fase).

Per quanto concerne la scheda tecnica, si legge della presenza di un sensore LiveMOS da 16,3 megapixel, che lavora insieme a un nuovo processore d’immagine TruePic; si ha un mirino elettronico con una risoluzione elevata (2.360.000 punti) che offrirà peraltro la funzione di preview HDR e dei modi colore selezionati. La gamma ISO arriva fino a 25.600 ISO, è presente un time lag di soli 29 millisecondi, e uno stabilizzatore sul sensore a cinque assi. Completa la dotazione il supporto alla connettività Wi-Fi.

Olympus OM-D E-M1 è caratterizzata da dimensioni notevolmente compatte; il corpo presenta ghiere e tasti personalizzabili che soddisferanno anche i fotografi più esigenti, è resistente a polvere e schizzi e può operare anche alle temperature più estreme (fino a -10°). Sul retro si trova un display orientabile, ideali per scatti da ogni angolazione.

La nuova mirrorless di Olympus sarà disponibile sul mercato statunitense a partire da ottobre, a un prezzo al pubblico pari a circa 1400 dollari per il solo corpo. L’obiettivo ideale per questa soluzione è il M.ZUIKO DIGITAL ED 12-40mm annunciato insieme alla fotocamera, equivalente a un 28-80mm.

Immagine: Olympus • Notizie su: Olympus OM-D E-M1, ,
Commenta e partecipa alle discussioni