QR code per la pagina originale

Google: restyling per il motore di ricerca?

Uno screenshot mostra quello che potrebbe essere il futuro aspetto di Google, con il logo "flat" già avvistato nei giorni scorsi nell'APK di Chrome Beta.

,

Nei giorni scorsi è comparso in Rete il possibile restyling per il logo di Google, scovato all’interno del file APK relativo al browser Chrome Beta per Android. L’azienda californiana si è affrettata a smentire l’indiscrezione, dichiarando che si tratta di una soluzione destinata esclusivamente a quei dispositivi sui quali il logotipo tradizionale non viene visualizzato correttamente. Oggi però si torna a parlarne, grazie a uno screenshot pubblicato dalla redazione di 9to5Google.

Come ben visibile di seguito, al centro trova posto la stessa immagine avvistata in precedenza, in cui la scritta è sempre composta da lettere colorate, ma con la sparizione dell’effetto ombreggiatura e delle parti in rilievo. In altre parole, “Google” è scritto con uno stile flat, più pulito e minimalista. Ad uno sguardo più approfondito si nota anche l’assenza della barra scura che ormai da lungo tempo viene impiegata sul motore di ricerca per raccogliere i collegamenti verso le altre piattaforme e i servizi di Mountai View. Al suo posto solo pochi link, scritti con carattere nero su sfondo bianco: quello al profilo personale, alla casella di posta Gmail e alla sezione immagini.

Il possibile restyling per l'homepage di Google

Il possibile restyling per l’homepage di Google (immagine: 9to5Google).

La fonte non lo spiega chiaramente, ma con tutta probabilità il resto dei collegamenti è raggruppato all’interno del pulsante formato da nove piccoli punti. Al momento pare che questa nuova UI, da etichettare come sperimentale, sia visibile a una piccolissima percentuale di utenti. È un modus operandi tipico di Google, che introduce quasi sempre le proprie novità gradualmente, raccogliendo così preziosi feedback “in corsa” e apportando i cambiamenti o le migliorie necessarie prima di renderle disponibili a tutti.

Una virata in chiave minimalista del motore di ricerca non è da escludere. Sarebbe una direzione completamente diversa da quella percorsa di recente da Yahoo!, che all’inizio del mese ha presentato un logo inedito, non accolto nel migliore dei modi dalla community online.

Fonte: 9to5Google • Notizie su: