QR code per la pagina originale

Anche i Beatles su iTunes Radio

Apple porta i Beatles su iTunes Radio, il servizio di streaming gratuito disponibile negli USA dal 18 settembre, battendo così Spotify.

,

A pochissimi giorni dalla distribuzione pubblica di iOS 7, e quindi del lancio di iTunes Radio negli Stati Uniti, Apple sferra un colpo basso ai competitor dell’universo dello streaming musicale: la società di Cupertino, infatti, avrà a disposizione l’intero catalogo dei Beatles. Un fatto non da poco, se si considera come la Mela abbia faticato a portare su iTunes la band più famosa di sempre e come l’intera produzione dei Fab Four non sia stata concessa alla concorrenza di Spotify.

L’era degli scontri tra mele – la Apple di Cupertino e la Apple Corp. detentrice dei diritti sulle opere dei Beatles – si è finalmente conclusa. Nel 2010, dopo lunghissimi anni di trattative, il gruppo che ha rivoluzionato la musica moderna ha fatto la sua apparizione su iTunes Store ed è ora pronto a solcare le acque dello streaming. Fino allo scorso weekend, però, i developer ora al lavoro su iOS 7 non hanno potuto ascoltare nessun brano storico della band, nemmeno creando delle apposite stazioni radio. L’accordo deve essere stato quindi raggiunto nottetempo, per il rush finale prima del rilascio del sistema operativo.

Le motivazioni del ritardo, se così si può definire, sembrerebbero essere dovute alla lentezza degli accordi con Sony/ATV, la controllata della major che si occupa della distribuzione online e offline della libreria musicale della Apple Corp dei Beatles. L’accorso con Sony è stato stretto a pochissime ore dalla WWDC 2013, mentre quello con Sony/ATV è arrivato qualche tempo dopo. Inoltre, i detentori dei diritti della band di Liverpool si sono sempre dimostrati molto restii nella distribuzione digitale di brani e album, tanto che – dopo gli infiniti tira e molla per iTunes Store – l’accesso in streaming è stato garantito solamente a Pandora, mentre negato a tutti gli altri tra cui il blasonato Spotify. Per tutti questi motivi, si è quindi pensato che i Beatles sarebbero sì arrivati su iTunes Radio, ma non sufficientemente in tempo per il primissimo giorno di lancio. Apple, tuttavia, è riuscita a stupire ancora una volta anche i più scettici.

iTunes Radio è il servizio di streaming gratuito voluto da Apple e disponibile per device iOS 7 o via iTunes sia su Mac che su Windows. Il sistema, il cui rilascio italiano non è ancora noto, prevede l’ascolto di brani e la creazione di radio grazie all’ausilio di spot pubblicitari, assenti per chi fosse in possesso di un abbonamento iTunes Match.

Galleria di immagini: Galleria: I Beatles su iTunes

Fonte: 9to5mac • Immagine: Nito • Notizie su: , , , , ,