QR code per la pagina originale

TomTom Go 5000 e 6000, per gli automobilisti 3.0

Il gruppo olandese presenta due nuovi navigatori satellitari sempre connessi, ideali per gli "automobilisti 3.0": ecco TomTom Go 5000 e TomTom Go 6000.

,

TomTom Go 5000 e TomTom Go 6000. Sono questi i due nuovi navigatori satellitari presentati oggi dal produttore olandese, definiti come dispositivi sempre connessi, ideali per gli “automobilisti 3.0”. Mappe gratis a vita, la funzionalità TomTom Traffic per conoscere le condizioni del traffico in tempo reale e una nuovissima mappa interattiva 3D sono tra le caratteristiche principali dei due modelli, in vendita presso la distribuzione tradizionale e online (il modello Go 5000 a partire da ottobre).

A differenziali è la diagonale del pannello integrato, rispettivamente da 5 e 6 pollici. Questo comporta anche un differente esborso economico per l’acquisto: il TomTom Go 5000 costerà 299,90 euro, mentre il più ampio TomTom Go 6000 è disponibile al prezzo di 359,90 euro. Oltre ai punti di forza già citati, è presente anche la feature TomTom Autovelox, che come dice il nome stesso aiuta chi si trova al volante ad evitare di incappare in sanzioni per la velocità eccessiva. Ovviamente si tratta di due prodotti touchscreen con supporto ai comandi multitouch, dunque è possibile ingrandire una particolare zona della mappa tramite un semplice pinch-to-zoom, proprio come accade con smartphone e tablet. Di seguito un riepilogo delle caratteristiche.

TomTom Go 6000 (a sinistra) e TomTom Go 5000 (a destra)

TomTom Go 6000 (a sinistra) e TomTom Go 5000 (a destra)

  • Barra del percorso: l’automobilista può visualizzare le informazioni essenziali sul traffico e relative al proprio viaggio. La barra del percorso mostra informazioni esatte sulla situazione del traffico e sugli autovelox.
  • Ricerca Rapida: la funzione permette di ricercare più rapidamente la propria meta grazie ai risultati intuitivi della ricerca. La funzione Ricerca Rapida cerca la destinazione desiderata non appena si inizia a digitare.
  • My Places: il servizio permette di visualizzare sulla mappa le posizioni preferite. È possibile personalizzare la propria mappa con My Places per trovare e navigare, in modo semplice, verso i luoghi preferiti.
  • Mappe a vita: sarà possibile guidare sempre con la mappa più recente. Per tutta la vita del prodotto, gli automobilisti possono scaricare ogni anno quattro o più aggiornamenti completi della mappa sul proprio dispositivo. Gli utenti riceveranno tutti gli aggiornamenti relativi alla rete stradale, agli indirizzi e ai punti di interesse.
  • TomTom Autovelox: gli automobilisti possono guidare in tutta tranquillità, ricevendo gli avvisi sugli autovelox e i tutor presenti sul percorso. Questi avvisi tempestivi incrementano la consapevolezza dell’automobilista e il rispetto dei limiti di velocità locali e aiutano a risparmiare sulle multe per eccesso di velocità. Facendo parte della Community TomTom, tutti gli automobilisti dotati di un sistema di navigazione satellitare potranno beneficiare di un servizio di avviso avanzato e di alta precisione. Il database TomTom Autovelox è preinstallato nei dispositivi fin dal momento dell’acquisto. È possibile usufruire di aggiornamenti gratuiti del database nei primi tre mesi di vita del navigatore, successivamente è richiesto un abbonamento per godere dei successivi aggiornamenti.

Notizie su: , ,