QR code per la pagina originale

ASUS annuncia il nuovo PadFone Infinity

Il dispositivo ibrido dell'azienda taiwanese diventa più potente e migliora la qualità delle foto scattate in condizione di scarsa illuminazione.

,

Come anticipato qualche giorno fa, nel corso di un evento organizzato a Taipei, ASUS ha presentato il nuovo PadFone Infinity, la quarta generazione del noto dispositivo ibrido che unisce il meglio di smartphone e tablet. Il produttore taiwanese ha apportato modifiche al comparto hardware dello smartphone, mentre le specifiche del tablet sono rimaste invariate. Il nuovo modello sarà disponibile nei colori nero (Titanium Black) e bianco (Platinum White).

Il nuovo PadFone Infinity possiede uno schermo Super IPS da 5 pollici con risoluzione full HD, come la precedente edizione, ma il processore Snapdragon 600 è stato sostituito da un potente Snapdragon 800 a 2,2 GHz. La dotazione hardware prevede inoltre 2 GB di RAM di tipo LPDDR3, fotocamera da 13 e 2 Megapixel, e 16 o 32 GB di storage. Non è più previsto un taglio da 64 GB perché ASUS ha inserito uno slot per schede microSD. Nonostante l’aumento di potenza, la batteria rimane da 2.400 mAh. La batteria da 5.000 mAh integrata nella PadFone Station ricarica lo smartphone e incrementa l’autonomia in standby fino a 900 ore.

Durante la presentazione, il CEO Jerry Shen ha evidenziato le qualità della nuova app camera, che ora include una feature denominata PixelMaster. La tecnologia permette di ottenere immagini più nitide sopratutto in condizioni di scarsa illuminazione. Nelle ore del giorno, la fotocamera scatta foto a 13 Megapixel, mentre in presenza di poca luce è possibile attivare la modalità Hi-Light che cambia la dimensione dei pixel per incrementare la sensibilità alla luce fino al 400%. Il risultato è un’immagine da 3 Megapixel con dettagli molto elevati. Il Turbo Burst Shot, invece, permette di scattare soggetti in movimento a 30 fps.

Il PadFone Infinity cattura video a 1080p e può registrare clip in slow motion ad un quarto o un ottavo della velocità. Il risultato è visibile nel video seguente.

Sul fronte software si segnala la presenza di Android 4.2.2 Jelly Bean e di un’interfaccia utente leggermente rivisitata con un look più pulito per menu e icone. ASUS non ha confermato prezzi e disponibilità, ma il nuovo dispositivo dovrebbe arrivare in Italia a novembre ad un prezzo di 599 euro (solo smartphone) e di 799 euro (smartphone+tablet).

Fonte: Engadget • Via: Engadget • Notizie su: , ,